Bozzo (ag.Cassano): “Antonio al Parma? Ci siamo quasi. Serviranno ancora 2-3 giorni”

Cassano allenamento
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

agente Cassano allenamentoOrmai s’intravede il traguardo. Non parliamo di una gara ciclistica, ma dell’imminente passaggio di Antonio Cassano dall’Inter al Parma; la trattativa per il talento barese è ormai in via di definizione e l’annuncio dovrebbe arrivare nei prossimi giorni.

L’agente che cura gli interessi del giocatore, ossia Beppe Bozzo, intervistato da parmatoday.it, rivela a che punto siano le operazioni per portare l’ex attaccante di Real Madrid e Sampdoria in Emilia: “Cassano al Parma non è ancora un’operazione fatta. Sarà necessario ancora del tempo, quantificabile in 2-3 giorni”. Tutto rimandato a mercoledì o giovedì quindi, anche se l’operazione non è in dubbio, salvo clamorosi stravolgimenti dell’ultimo secondo.

L’approdo di Cassano al Tardini implica il passaggio di Belfodil in nerazzurro; gli uomini di mercato interisti stanno lavorando intensamente al fine di chiudere la trattativa il più velocemente possibile. L’attaccante franco-algerino, dunque, sarà con ogni probabilità a disposizione di Mazzarri già dai primissimi giorni di ritiro.

L’unico dubbio riguarda Matìas Silvestre, difensore argentino tutt’altro che convinto del passaggio al Parma. Sebbene il suo procuratore affermi che “senza la nostra presenza l’affare non può essere definito”, la sensazione è che il fulcro della trattativa riguardi Cassano e Belfodil, con l’ex Palermo a recitare un ruolo marginale.

Non è un caso che, qualora Silvestre continuasse a rifiutare la casacca gialloblu, Inter e Parma potrebbero accordarsi per un’altra contropartita, senza far saltare l’affare.