CALCIOMERCATO/ La Bundesliga chiama un altro baby nerazzurro: Caldirola vicino al Werder Brema

Luca Caldirola
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Luca Caldirola vicino al WerderDopo Giulio Donati, approdato al Bayer Leverkusen per 3 milioni di euro, un altro prodotto della cantera nerazzurra potrebbe approdare presto in Germania. Stiamo parlando di Luca Caldirola, difensore 22enne, riscattato recentemente dall’Inter (che ha risolto a suo favore la comproprietà con il Cesena) dopo sei mesi in prestito al Brescia.

Dopo un buon Europeo Under 21 disputato da capitano della Nazionale italiana guidata da Devis Mangia, il centrale nativo di Desio sembra aver attirato su di sè gli occhi di parecchi osservatori; in particolare, quelli del Werder Brema, società disposta a versare nelle casse nerazzurre una cifra vicina ai 3 milioni di euro per il suo cartellino. Per Caldirola si tratterebbe della seconda esperienza all’estero, dopo quella di tre stagioni fa vissuta in Olanda, nel Vitesse.

Il club di Brema avrebbe voluto il giocatore in prestito con diritto di riscatto, ma l’Inter sembra disposta ad accettare solo l’ipotesi di una cessione immediata, vista l’esigenza di fare cassa per finanziare un mercato che, senza l’entrata di nuovi soci o il sacrificio di un big, potrebbe non decollare mai.

Settimana prossima l’operazione dovrebbe essere definita e ufficializzata: il giocatore ha già dato l’ok al trasferimento e, una volta superate le visite mediche, dovrebbero arrivare le firme sui contratti.