CALCIOMERCATO/ Isla, Juve e Udinese rinnovano la comproprietà. Adesso l’Inter…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

calciomercato Inter Isla CileIl mercato dell’Inter, sembra stia entrando seriamente nel vivo. Infatti, dopo i primi acquisti degli scorsi mesi che hanno portato a Milano i vari Icardi, Campagnaro, Botta, Andreolli e Laxalt, i dirigenti nerazzurri hanno chiuso anche per i rinnovi di Javier Zanetti e Walter Samuel, che saranno ancora per un anno le colonne dello spogliatoio nerazzurro.

Stesso discorso non dovrebbe valere per Chivu e Stankovic, che appaiono destinati a lasciare l’Inter dopo diversi anni. La giornata di giovedì però, è stata importante sul fronte esterno destro di centrocampo. In quest’ottica, pare che l’Inter abbia dirottato con decisione il mirino su Mauricio Isla, 25enne in comproprietà tra Juventus e Udinese.

La società torinese, aveva prelevato la metà del suo cartellino dai Pozzo solo dodici mesi fa per una cifra vicina ai 9 milioni di euro ma, dopo una stagione vissuta ai margini del progetto di Antonio Conte, il cileno vorrebbe cambiare aria. Quando l’Inter sembrava aver puntato con decisione su Dusan Basta, le dinamiche di mercato hanno portato Branca e Ausilio a sterzare su Isla, più giovane rispetto al serbo di quattro anni.

La mossa sarebbe quella di acquistare la metà del cartellino appartenente alla Juventus per una cifra non superiore ai 6 milioni di euro, per poi trattare con l’Udinese l’eventuale seconda metà del giocatore (non necessariamente in questa sessione di mercato). Stando a quanto riportato dal procuratore di Isla, Leo Rodriguez, l’operazione sarebbe già in dirittura d’arrivo, ma in realtà l’accordo tra le parti non è ancora stato raggiunto. In mattinata è arrivato anche l’incontro tra Juventus e Udinese: le due società starebbero pensando di rinnovare la comproprietà, con l’Inter pronta a fiondarsi sulla metà appartenente alla Vecchia Signora. In questo senso, risulterà decisiva anche la volontà di Antonio Conte, consapevole del rischio di lasciare ad una diretta concorrente un giocatore così importante.

La voglia di rimettersi in gioco da parte di Isla, reduce da un grave infortunio al ginocchio seguito da una stagione vissuta all’ombra di Lichtsteiner alla Juventus, potrebbe però risultare decisiva per chiudere la trattativa e portarlo in nerazzurro.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook