CALCIOMERCATO/ Inter: per giugno rispunta l'idea Papu Gomez

CALCIOMERCATO/ Inter: per giugno rispunta l’idea Papu Gomez


Alejandro GomezDa qualche giorno a questa parte, è ritornato di moda il nome Alejandro Darío Gomez, attaccante argentino in forza al Catania. Il suo nome era circolato nell’orbita nerazzurra già l’estate scorsa, insieme ai più altisonanti Lucas e Lavezzi, ma alla fine non se ne fece nulla e il giocatore restò in Sicilia.

Nonostante la secca smentita del presidente etneo Pulvirenti, il quale ha dichiarato “non ho incontrato Branca e non so dell’interesse dell’Inter per Gomez. Sono cose assolutamente fantasiose. E’ chiaro che quando una squadra fa bene l’interesse per i giocatori c’è, ma è presto per parlarne”, la Gazzetta dello Sport parla addirittura di una trattativa già in stato avanzato.

L’operazione dovrebbe concludersi, sempre secondo la rosea, sulla base di 10 milioni di euro, di cui solo una parte della cifra verrebbe pagata in cash, in quanto nell’affare rientrerebbero alcuni giocatori che l’Inter girerebbe al club rossoblu. I maggiori accreditati a finire nell’operazione sarebbero Alfred Duncan (che, però, potrebbe restare a Livorno in caso di promozione della squadra amaranto), Marco Calderoni, terzino sinistro del Grosseto che verrebbe preso e girato ai siciliani,Cristiano Biraghi e Samuele Longo, entrambi di ritorno dai rispettivi prestiti. Sul Papu, oltre ai nerazzurri, è forte anche il pressing dell’Atletico Madrid e del Napoli.

Gomez, classe 1988, non è una prima punta, come dimostrano gli appena 40 gol messi a segno in carriera in 272 partite, ma rappresenta il classico esterno offensivo che gioca da raccordo tra il centrocampo e l’attacco, abile negli inserimenti e nel saltare l’avversario grazie ad un giusto mix di tecnica e rapidità.

Con un suo eventuale acquisto, sommato a quello già messo a segno di Botta, sembra chiaro l’intento della società di voler puntare su un modulo che implichi l’utilizzo di una punta centrale supportata da due frecce laterali, ovvero un 4-3-3 o in alternativa un 4-2-3-1.

Tra voci e smentite, l’estate nerazzurra sarà un costante tourbillon di nomi più o meno esotici; l’acquisto di Gomez sarebbe una mossa senza dubbio mirata, ma è ancora molto presto per sbilanciarsi circa le reali possibilità di vedere il Papu in nerazzurro la prossima stagione.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy