CALCIOMERCATO/ Inter: Pereira continua a non convincere. Futuro in Premier per lui?

CALCIOMERCATO/ Inter: Pereira continua a non convincere. Futuro in Premier per lui?


Alvaro Pereira conferenza Europa LeagueDopo un’annata che si sta rivelando disastrosa sotto diversi aspetti, è chiaro l’intento della società di attuare una mezza rivoluzione durante la prossima estate. Per farlo, però, dovranno prima essere ceduti quei giocatori che lo staff non reputa più meritevoli di far parte del progetto. Uno dei candidati principali a lascire Appiano è sicuramente Alvaro Pereira.

L’Inter ha sborsato una cifra importante (dieci milioni di euro più tre di bonus, ndr) per assicurarsi le sue prestazioni, ma il terzino uruguaiano ha deluso le aspettative e il presidente Massimo Moratti, qualora qualcuno mostrasse interesse nei confronti del giocatore, potrebbe anche accontentarsi di una cifra inferiore all’assegno staccato per acquisire il suo cartellino lo scorso agosto.

Sulle tracce del 27enne di Montevideo pare esserci il Tottenham. Il club londinese, in vista del prossimo mercato, sta cercando un esterno mancino e l’attuale tecnico Villas-Boas ha indicato nel connazionale Fabio Coentrao l’obiettivo numero uno. Ma, se la strada che porta all’esterno del Real Madrid dovesse rivelarsi impraticabile, lo Special Two potrebbe virare con decisione sul numero 31 nerazzurro, allenato già ai tempi del Porto (esperienza culminata con la conquista di Europa League, campionato e coppa nazionale, ndr).

Già a gennaio si è parlato dell‘interesse di alcuni club della Premier League per lui, ma l’Inter aveva spento sul nascere qualsiasi ipotesi di cessione con la speranza che Pereira potesse dimostrare il suo valore entro la fine della stagione. In questi primi mesi del 2013, però, non c’è stato un cambio di rotta tale da convincere appieno i dirigenti nerazzurri.

Per questo a giugno l’affare potrebbe anche concretizzarsi, nonostante la secca smentita di uno dei suoi agenti, Flavio Perchman: “Da un po’ di tempo a questa parte sta facendo sempre meglio, anche se gli manca ancora qualcosina per raggiungere la sua massima forma – ha dichiarato ai microfoni di calciomercato.it –. Si sta ambientando a Milano e soprattutto al calcio italiano, che è molto diverso da quello che giocava in Portogallo. Ha un contratto di 4 anni con i nerazzurri e si trova molto bene all’Inter, poi è chiaro che se dovesse arrivare un’offerta la prossima estate la valuteremo insieme al clubTottenham? Io non ne so niente. L’unica squadra inglese che si interessò a lui fu il Chelsea, ma prima di andare all’Inter”.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl