CALCIOMERCATO/ Tutto sull’operazione che potrebbe portare Sanchez in nerazzurro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Alexis SanchezLa bomba l’aveva lanciata la Gazzetta dello Sport qualche ora fa. Alexis Sanchez, ovvero il grande rimpianto nerazzurro del mercato estivo 2011, torna prepotentemente in orbita Inter.

In questi due anni, El Niño Maravilla non si è mai completamente integrato nello scacchiere blaugrana. Nonostante una prima stagione soddisfacente, l’attaccante cileno sta vivendo adesso un’annata difficile, in cui ha visto troppo spesso da lontano il rettangolo di gioco: 19 presenze e 2 reti non possono bastare a giustificare l’investimento di quasi 40 milioni effettuato dal Barcellona appena due estati fa. Da qui la pazza idea di riportarlo in Italia.

L’ex Udinese avrebbe già dato la sua disponibilità al trasferimento e, se negli ultimi mesi si parlava del pressing della Juventus, nelle ultime ore c’è stato un ritorno di fiamma dei nerazzurri che, al momento, sembrano addirittura in vantaggio nella corsa al giocatore. Di certo, l’operazione è lontana dall’essere conclusa, ma l’Inter ci sta provando seriamente.

I rapporti con la dirigenza blaugrana sono da sempre ottimi e, di affari del genere, l’asse Milano-Barcellona ne ha visti tanti. I nerazzurri, però, devono tener conto di una situazione finanziaria molto difficile. Proprio i costi dell’operazione rappresenterebbero l’ostacolo più grande: La Gazzetta dello Sport parla infatti di una cifra vicina ai 20 milioni di euro per il trasferimento, con Sanchez disposto a venire incontro alle esigenze del club di corso Vittorio Emanuele riducendosi l’ingaggio, pari a circa 4 milioni. Un ruolo fondamentale lo giocherà inevitabilmente l’accesso alla prossima Champions League, che garantirebbe l’entrata di denaro fresco nelle casse societarie.

In caso di mancata qualificazione alla massima competizione europea, è probabile che i nerazzurri tentino la strada di un prestito oneroso con diritto di riscatto.

Ad oggi comunque Sanchez sembra ancora lontano dall’Italia e da Milano. La situazione probabilmente si sbloccherà intorno al 29 marzo, ovvero quando l’agente del giocatore giungerà in Italia per parlare con Inter e Juve. Soltanto allora sapremo qualcosa in più su un’operazione che potrebbe portare in dote ai nerazzurri un ulteriore e fondamentale tassello dell’Inter che verrà, un top player assoluto che si concilierebbe alla perfezione anche con l’idea tattica di Stramaccioni.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook