Deki: “Felice per me e per l’Inter, a Catania vittoria importantissima. Stimo molto Strama perchè…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Catania-Inter StankovicDopo nove mesi di assenza per la doppia operazione al tendine d’Achille e una prima “sgambata” a ritmi ridotti contro il Chievo, Dejan Stankovic può dirsi finalmente un giocatore recuperato.

Entrato all’inizio del secondo tempo a Catania, il centrocampista serbo è stato fondamentale per la rimonta nerazzurra: Nella gara con il Chievo pensavo solo al tendine, a non forzare e al rientro dopo tanti mesi di inattività – spiega Deki ai microfoni di Sky Sport 24 –. A Catania invece mi sono sentito molto più dentro al gioco della squadra. Alla fine abbiamo ottenuto una vittoria importantissima anche dal punto di vista psicologico, su un campo difficile con un tifo caldissimo. Ero felicissimo per il risultato, per i miei compagni e anche per me stesso.

Ringrazio Stramaccioni per la fiducia, è giovane ma molto maturo in rapporto alla sua età. Deve sopportare molte critiche e pressioni, personalmente lo stimo molto e credo in quello che fa. Dobbiamo seguirlo tutti. Siamo l’Inter dobbiamo trovare forze ed energie per arrivare in fino in fondo nelle tre competizioni che stiamo disputando”.

In chiusura, sul ‘caso’ Cassano: “E’ normale che possa esserci qualche discussione, soprattutto quando mancano i risultati. E’ capitato, ma non mi sembra una cosa poi così grave. Io guardo le cose positive e, nell’ambito del rispetto, una scossa così potrebbe anche tornarci utile.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook