Mihajlovic: "Sono contento per Deki e Kuz. Balotelli? E' peggiorato. Per me allenare l'Inter..."

Mihajlovic: “Sono contento per Deki e Kuz. Balotelli? E’ peggiorato. Per me allenare l’Inter…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sinisa-MihajlovicOspite d’onore alla trasmissione televisiva Undici condotta da Pierluigi Pardo, Sinisa Mihajlovic torna a parlare di Inter, e lo fa partendo da quando la società lo contattò per allenare la squadra, salvo poi preferirgli Gian Piero Gasperini: “Quando qualcosa deve succedere si deve essere tutti d’accordo, evidentemente non era così. Ho passato quattro anni all’Inter e diventarne l’allenatore sarebbe stato il massimo. Allenare l’Inter è il culmine della carriera, ma siccome ho appena iniziato e ho una vita davanti, spero di arrivarci un giorno, anche se non lo so cosa potrà succedere”.

A proposito del rientro di Stankovic e dell’acquisto di Kuzmanovic, il commissario tecnico della Serbia dice: Deki sembrava fosse al debutto con l’Inter tanta era l’emozione. Sono contento, è come se fosse un mio fratellino. Lo seguo sempre, spero che continui a giocare così potrà tornerà anche in Nazionale, se sta bene… altrimenti non lo vogliamo (sorride, ndr). Kuz è un giocatore polivalente, potrà fare bene. E’ bravo, giovane ma con esperienza, dà qualità e fa anche gol. E’ un grande affare per l’Inter“.

Che effetto ti fa vedere un allenatore giovane come Stramaccioni sulla panchina nerazzurra? “Non mi fa nessun effetto vederlo allenare l’Inter. Io sono per i giovani, giocatori o allenatori che siano. Se uno è bravo l’età non conta, anzi, più è giovane e meglio è”.

Infine una battuta anche su Mario Balotelli e Antonio Cassano: “Mario, per come me lo ricordo all’Inter, è peggiorato, ma se capisce che deve cambiare la testa è uno che fa la differenza; era giusto per lui cambiare, secondo me non gli piaceva troppo la nebbia di Manchester. Mentre per quanto riguarda Cassano, è un bravissimo giocatore, bisogna saperlo prendere, ma sono sicuro che con me si comporterebbe bene. Io sono pacifico anche se ci sono momenti in cui lo sono di meno”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy