La guida del tifoso: informazioni utili per la trasferta di Firenze

La guida del tifoso: informazioni utili per la trasferta di Firenze


Lo stadio “Artemio Franchi” è il più capiente impianto calcistico di Firenze e uno dei principali stadi italiani. Considerata dalle Belle Arti una delle opere più importanti della città e della nazione, la struttura è situata nel quartiere di Campo di Marte e fu inaugurata il 13 settembre 1931. Lo stadio, che può ospitare 46.389 spettatori, ospita le partite interne dell’ACF Fiorentina.

Ecco alcune informazioni utili per i tifosi che decideranno di seguire la squadra in Toscana:

  • Città: Firenze (Toscana)
  • Data e ora: domenica 17 febbraio, ore 20.45
  • Stadio: “Artemio Franchi”, Viale Manfredo Fanti 4, Firenze
  • Mezzi di trasporto consigliati: in auto – lo Stadio Franchi di Firenze è facilmente raggiungibile in auto, dall’uscita dell’autostrada A1 (dista circa 5 chilometri). Dall’autostrada A1 Milano-Napoli uscire a Firenze Sud e percorrere l’intero viadotto di Varlungo Marco Polo seguendo le indicazioni per lo stadio “Franchi”; in aereo – l’Aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze si trova a Peretola, a pochi chilometri dal centro storico, e uno Shuttle Bus collega l’aeroporto con la stazione ferroviaria di Santa Maria Novella. Da qui è possibile raggiungere lo stadio “Franchi” di Firenze in autobus; in autobus – Dal centro di Firenze, stazione Santa Maria Novella o Piazza San Marco, si possono prendere le linee Ataf 7, 17 o 20.
  • Richiesta “Tessera del tifoso”: sì, per tutti i settori (da presentare insieme a un documento d’identità)
  • Biglietti: i tagliandi per la partita sono acquistabili dalle ore 10 del 11/02/2013. (Capienza settore: 2432 posti). Il circuito è quello di TicketOne (rivendite abilitate sul sito www.ticketone.it).
  • Prezzo: 30 €

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy