PHOTOGALLERY - Rocchi accolto ad Appiano: "Mi sento bene, non vedo l'ora di iniziare"

PHOTOGALLERY – Rocchi accolto ad Appiano: “Mi sento bene, non vedo l’ora di iniziare”


Tommaso Rocchi Appiano 09Primo giorno alla Pinetina per il neoacquisto Tommaso Rocchi. L’attaccante è stato accolto dalla squadra e dal team manager Ivan Cordoba che, dopo i saluti di rito, gli hanno fatto muovere i primi passi all’interno del centro sportivo “Angelo Moratti”. L’ex biancoceleste ha svolto poi il suo primo allenamento con i compagni.

Prima della partenza per Milano, Rocchi ha anche rilasciato qualche dichiarazione ai microfoni di Sky Sport, per raccontare le sue emozioni nel cominciare questa nuova avventura: “Quello che si è creato con la Lazio durerà per sempre, ma a Roma non ero nemmeno il vice-Klose, ho avuto pochissimo spazio. Ho bisogno di essere considerato, cosa che è venuta un po’ meno quest’anno. Io voglio ancora giocare e, soprattutto, giocarmi questa possibilità all’Inter.

“Chi arriverà davanti tra Inter e Lazio? Spero l’Inter. Lotteremo fino alla fine perché il campionato è ancora aperto. La Juventus sta facendo bene ma noi cercheremo di raggiungerla. Stramaccioni? L’ho sentito, mi ha dato fiducia: cercherò di ripagarlo in campo. Mi sento bene, sono contento e non vedo l’ora di iniziare. Arrivo in una grandissima squadra, in Italia e in Europa. È una grande soddisfazione per me. Non mi aspettavo a 35 anni questa opportunità, significa che ho fatto qualcosa di buono quando ho giocato e che comunque ho ancora tanto da dare. L’Inter ha avuto fiducia in me e cercherò di ricambiare questa fiducia sul campo. Il mio obiettivo è fare il meglio possibile quando sarò chiamato in causa”.

PHOTOGALLERY:

Fonte immagini: inter.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy