Rocchi-Inter, manca solo l’ufficialità: il vice-Milito è servito

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

tommaso rocchiLa notizia circola ormai da diversi giorni. Il tormentone del vice-Milito sembra finalmente essere giunto alla conclusione: Tommaso Rocchi, attaccante della Lazio, è ad un passo dall’Inter. Le due società, infatti, hanno perfezionato anche gli ultimi dettagli e ormai l’arrivo dell’attaccante biancoceleste a Milano ha le ore contate.

L’ultimo ostacolo alla chiusura della trattativa era rappresentato dalla richiesta della società capitolina che, per lasciar partire a titolo definitivo il suo capitano, chiedeva circa 500 mila euro. La proposta di Branca e Ausilio si era fermata inizialmente a 300 mila ma, come avviene il più delle volte in questi casi, la fumata bianca è arrivata a metà strada: sui 400 mila euro.

Ad attendere il trentacinquenne veneziano ci sarà un contratto di sei mesi, fino al prossimo giugno, a circa 800 mila euro, con l’opzione, forse, per l’anno successivo. Molto probabilmente, infatti, il giocatore appenderà le scarpette al chiodo a fine stagione e tornerà alla Lazio sotto altre vesti.

E’ stato lo stesso Claudio Lotito ad aver salutato il suo capitano con un arrivederci: “Da parte mia, lui ha avuto la totale disponibilità ad avere un ruolo dentro la società. E’ stato il mio primo acquisto e rappresenta la storia di questa squadra e di questa società e io, la storia, sono abituato a preservarla”. Ad attendere l’ex Empoli, dunque, c’è pronta una scrivania come dirigente o come allenatore delle giovanili.

L’Inter, dal canto suo, ha tappato un importante buco lasciato in eredità dal passato mercato estivo, affidandosi ad un calciatore di grande esperienza e con l’innato fiuto per il gol.

Certamente l’arrivo di Rocchi non rappresenta ciò che i tifosi della Beneamata sognavano, soprattutto per la non più giovanissima età, ma il suo innesto, che tra costo del cartellino e ingaggio supera di poco il milione di euro, non rappresenta un grave peso per le casse nerazzurre.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook