Inter-Napoli, le parole dei protagonisti

Inter-Napoli, le parole dei protagonisti


E’ stata una vittoria importante quella conquistata dai nerazzurri ieri sera a San Siro contro il Napoli. Un successo per 2 a 1 che significa riconquistare il secondo posto, mantenere il – 4 dalla Juve e, soprattutto, guadagnare punti sulla quarta.

Tra le note positive della serata il ritorno al gol di Diego Milito che, alla fine della gara, ha espresso tutta la sua gioia ai microfoni di Sky: Siamo felici perché abbiamo battuto una grandissima squadra. Abbiamo ottenuto tre punti importanti, anche perché il Napoli è una nostra diretta avversaria. Sono contento per la vittoria ancor prima che per il mio gol. Ci manca forse continuità, ma lotteremo fino alla fine.

Umiltà e sacrificio, è questa la ricetta giusta secondo il parere del Capitano: “La cosa più importante è come siamo arrivati a vincere questa gara contro un avversario forte che gioca a memoria. Umiltà e sacrificio ci hanno portato a vincere, questa vittoria ci lascia la consapevolezza che siamo forti, anche se c’è ancora tanto da lavorare. L’umiltà ti porta a fare tanto, nel nostro caso è nel dna della società, a partite dal Presidente fino a noi tutti. Ora cerchiamo di avere continuità, soprattutto nelle partite che sulla carta possono sembrare più agevoli. Siamo in ripresa, continuiamo a lavorare così”.

Grande felicità anche per Andrea Ranocchia: “Siamo stati bravi. Per battere una grande squadra come il Napoli non potevamo che giocare così. Adesso pensiamo alla Lazio. Il mio ruolo sull’angolo che ha portato al gol? Avevo il compito di portar via gli uomini insieme ad altri miei compagni per liberare spazio“. Il centrale azzurro ha poi parlato della gara di Zanetti e Cambiasso: Il capitano è impressionante, mi ha dato una grande mano in area, lui e Nagatomo mi hanno aiutato molto su Insigne, Cambiasso invece ha grande intelligenza tattica quindi non ha difficoltà a fare quel ruolo. Se parla più di Samuel? Sì, questo sì…”.

Chiude il giro delle intervista, il man of the match Fredy Guarin: “Abbiamo fatto una buona prestazione. Il gol è stato importante, ma la cosa migliore è stata la squadra. Lo schema su calcio d’angolo? Questo è un gol… ‘alla Strama’, l’avevamo provato. Ci esaltiamo con le grandi? Sono partite diverse, ma dobbiamo pensare che tutte le avversarie sono uguali. Questo match l’abbiamo preparato bene”.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl