Sneijder: “Non posso rinnovare a queste condizioni. Sto bene e voglio giocare. Nel 2010…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come anticipato in mattinata, è arrivato poco fa il comunicato di Wesley Sneijder, diffuso dalle agenzie olandesi.

“Non posso accettare un nuovo contratto se non gioco – spiega il numero 10 nerazzurro – non ho proprio motivo di firmare, viste le condizioni attuali. In questo momento, la mia scelta è di non firmare con l’Inter. Quando ho dovuto firmare nel 2010, ero contento e orgoglioso di averlo fatto. E’ stata una scelta fatta con tutto il cuore. Adesso voglio soltanto giocare, sono fisicamente e mentalmente a posto. Vedremo nei prossimi giorni”.

“Si diceva che ero fuori per il contratto – conclude l’olandese – ma lo stesso Branca mi ha detto oggi che la decisione di non farmi giocare è esclusivamente dell’allenatore, a prescindere dal contratto”. La telenovela quindi prosegue, in attesa di capire se Stramaccioni deciderà di convocare il giocatore per le sfide contro Neftçi e Napoli.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook