Primavera: Benassi, Garritano, Bocar e l'Inter vola!

Primavera: Benassi, Garritano, Bocar e l’Inter vola!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Vittoria fondamentale per l’Inter Primavera di Daniele Bernazzani contro il Bologna, dietro di sole due lunghezze prima di questo match. Allo stadio comunale “Kennedy” di San Lazzaro di Savena (BO), nel match valido per la tredicesima giornata del campionato di categoria, i nerazzurri hanno superato i pari età emiliani per tre a uno grazie ai gol di Benassi, Garritano e Bocar mentre per gli emiliani a segno Veratti.

Dal primo minuto Bernazzani ripropone il classico 4-2-3-1 con Dalle Vedove in porta, Mbaye a destra, Ferrara a sinistra e Zaro e Pasa al centro della difesa. Benassi e Acampora agiscono davanti alla difesa mentre Belloni, Garritano e Bocar giocano a supporto dell’unica punta Forte.

L’Inter parte bene e inizia subito a fare la partita anche se la prima vera occasione è per il Bologna con Veratti che, approfittando di un errore di Pasa, impegna Dalle Vedove al 10′. Al 13′ sfiora la rete Bocar con una gran conclusione dalla distanza che sfila fuori di pochissimo. Il match si mantiene equilibrato e vivace fino al 28′ quando il terzino emiliano Ferrari stende in area Acampora. Per l’arbitro è calcio di rigore che Benassi trasforma senza lasciare scampo al portiere Malagoli. Il Bologna prova a reagire ma l’Inter tiene bene ed anzi proprio al 44′ sfiora il raddoppio con Garritano che costringe Malagoli alla gran parata in due tempi. Dopo un minuto di recupero l’arbitro decreta la fine della prima frazione di gioco.

La ripresa si apre con una grande occasione per il bolognese Benatti che però non riesce a superare un attento Dalle Vedove. I padroni di casa spingono forte e l’Inter è costretta a difendere quando al 57′ i nerazzurri conquistano il secondo penalty di giornata con Bocar che viene steso dal centrale Maini. Stavolta è Garritano a presentarsi dagli undici metri ed a battere, con il brivido, Malagoli. Passa un minuto e l’Inter chiude la partita definitivamente realizzando il 3-0 con Bocar. Al 68′ i felsinei provano a riaprire la partita sempre dal dischetto con Veratti che batte Dalle Vedove (fallo di Mbaye su Capello, ndr). Al 77′ Veratti sfiora la doppietta personale con un ottimo tiro che si spegne di poco a lato a Dalle Vedove battuto. Gli animi in campo si accendono e tra l’83 e l’85’ il Bologna resta in 9 per le espulsioni di Montorsi e Bergamini. Il finale è tutto dell’Inter che con Benassi e Zaro, sfruttando la doppia superiorità numerica, sfiora la quarta rete.

Al termine di quattro minuti di recupero si conclude la partita che consegna all’Inter una vittoria vitale per il prosieguo del campionato.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy