L'Inter espugna anche Belgrado: Partizan battuto 3-1 e nerazzurri ai sedicesimi

L’Inter espugna anche Belgrado: Partizan battuto 3-1 e nerazzurri ai sedicesimi


PARTIZAN BELGRADO vs INTER 1-3

Marcatori: 51′ Palacio (I), 75′ Palacio (I), 87′ Guarin (I), 90′ Tomic (P)

Ammoniti: 56′ Juan Jesus (I), 50′ Ostojic (P), 73′ Silvestre (I), 78′ Jojic (P)

PARTIZAN BELGRADO (4-2-3-1): 30 Petrovic; 2 Miljkovic, 40 Ostojic, 15 Ivanov, 18 Lazevski; 4 Medo (54′ M.Scepovic 44), 99 Smiljanic; 50 L.Markovic, 22 Ilic (31′ Jojic 39), 7 Tomic; 12 S.Scepovic (69′ Mitrovic 45). A disposizione: 33 R. Ilic, 3 Volkov, 11 Ninkovic, 17 Sretenovic. Allenatore: Vladimir Vermezovic

INTER (4-5-1): 1 Handanovic; 42 Jonathan, 6 Silvestre, 40 Juan Jesus, 55 Nagatomo (46′ Palacio 8); 4 Zanetti, 14 Guarin, 16 Mudingayi (14′ Gargano 21), 19 Cambiasso, 31 Pereira; 88 Livaja (76′ Cassano 99). A disposizione: 12 Castellazzi, 28 Pasa, 52 Romanò, 22 Milito. Allenatore: Andrea Stramaccioni

Arbitro: Pereira Gomes (Por)

CRONACA:

90+2′ FINISCE QUIPARTIZAN BELGRADO vs INTER 1-3 – Dopo due minuti di recupero si chiude il match tra Partizan e Inter. Nerazzurri che si portano in vetta al girone H (insieme al Rubin Kazan) e staccano matematicamente il pass per i sedicesimi di finale.

90′ GOL PARTIZAN – La squadra di casa trova il gol della bandiera allo scadere con Tomic che sfrutta l’assist di Miljkovic e regala il primo gol ai serbi nella competizione.

87′ GOL INTER – Cassano in profondità per Guarin che chiude i conti, coronando una grande prestazione.

84′ Mitrovic da fuori area. Conclusione completamente sballata e palla alta sopra la traversa.

82′ Cassano subito per Palacio, che sfiora la tripletta. Petrovic si salva con un intervento miracoloso.

78′ Fallo da dietro di Jojic su Guarin: cartellino giallo per il numero 39 bianconero.

76′ Ultimo cambio anche per Stramaccioni: dentro Cassano al posto di Livaja.

75′ GOL INTER – Palacio in contropiede, sempre su assist di Guarin, firma la doppietta battendo Petrovic con un preciso diagonale. Inter sul 2-0.

73′ Ammonizione per Silvestre dopo un battibecco con Mitrovic.

71′ Contropiede nerazzurro con Pereira che serve Palacio in mezzo all’area. La retroguardia serba intercetta e si salva in angolo.

70′ Tiro dalla distanza di Jojic. Palla sul fondo.

69′ Ultimo cambio per Vermezovic: entra Mitrovic al posto di S.Scepovic.

68′ Guarin sulla destra, innescato da Jonathan, ma il cross del colombiano è sballato e termina sul fondo.

63′ Silvestre chiude bene su M.Scepovic, lanciato verso l’area nerazzurra.

61′ Ancora decisivo Handanovic che salva con un bellissimo intervento su tiro a botta sicura di Smiljanic.

60′ Conclusione di Livaja da dentro l’area. Petrovic blocca sicuro a terra.

56′ Cartellino giallo per Juan Jesus, dopo un fallo su Miljkovic.

55′ Handanovic salva di piede su tiro di S.Scepovic. Sempre attento Samir, che non si fa sorprendere dall’attaccante serbo.

54′ Secondo cambio anche per il Partizan: fuori Medo, dentro M.Scepovic.

53′ I nerazzurri cercano subito il raddoppio con Cambiasso, il cui assist per Guarin viene intercettato però dalla retroguardia serba.

51′ GOL INTER – Ancora una volta la “legge” del gol sbagliato-gol subito punisce i serbi. Strepitosa azione dalla destra di Guarin che di prepotenza supera un avversario e mette in mezzo per Palacio, che mette dentro a porta vuota.

50′ Sul ribaltamento di fronte l’Inter risponde con Zanetti, il cui cross e deviato in rimessa laterale.

49′ Il Partizan si divora il gol del vantaggio, prima con Miljkovic poi con Jojic. Pericolo per l’Inter che si salva con un po’ di fortuna.

46′ Comincia la ripresa con un altro cambio nell’Inter: Palacio prende il posto di Nagatomo e va ad affiancare Livaja in attacco.

45+2′ FINE PRIMO TEMPO – Squadre al riposo sullo 0-0.

45′ Segnalati due minuti di recupero.

45′ Traversone di Markovic, troppo lungo per tutti.

43′ Conclusione sballata di Medo. Palla che finisce addirittura in rimessa laterale.

39′ Cross di Zanetti dalla destra, Ostojic anticipa Livaja e mette in angolo.

37′ Contropiede di Pereira, che però è da solo contro tutta la difesa serba. L’esterno uruguaiano calcia verso Petrovic, ma il tiro è troppo debole.

33′ Cross di Pereira dalla sinistra. Livaja non ci arriva di un soffio.

32′ Ancora BatmHandanovic su Ivanov dopo il cross dalla bandierina.

31′ Handanovic salva su Ivanov con un miracolo. Palla in calcio d’angolo.

31′ Prima sostituzione anche per il Partizan: Jojic prende il posto di Ilic

30′ Jonathan da fuori area. Conclusione sballata, con Petrovic che lascia terminare il pallone sul fondo.

29′ Ancora Guarin dalla distanza. Tiro potente, non preciso.

27′ Markovic prova a saltare da solo tutta la difesa interista, ma viene fermato da Nagatomo.

24′ Buona azione dell’Inter: Cambiasso allarga sulla sinistra per Pereira, che cerca il tiro anzichè servire i compagni al centro. Petrovic blocca a terra.

21′ Livaja approfitta di un errore in fase di impostazione del centrocampo serbo, ma affretta troppo la conclusione, ignorando Guarin e Cambiasso.

18′ Rasoiata di Guarin dai 35 metri. Palla fuori di poco. Bella giocata del Guaro.

14′ Subito un cambio per l’Inter: piccolo problema muscolare per Mudingayi, al suo posto Gargano.

13′ Tiro di Ivanov che non può impensierire il numero uno nerazzurro.

10′ Conclusione di Livaja dalla distanza, ma il gioco era fermo per posizione irregolare dell’attaccante croato.

6′ Punizione di Tomic, Handanovic blocca senza problemi.

5′ Pericolosa ripartenza di Markovic, ma Silvestre ferma il gioiellino serbo con un ottimo intervento.

3′ Conclusione di Scepovic da fuori area. Palla distante dalla porta di Handanovic.

1′ Si parte. L’Inter prova a fare la gara, il Partizan riparte in contropiede, cercando di sfruttare la velocità dei suoi uomini.

Tutto pronto allo stadio “FK Partizan” di Belgrado per il calcio d’inizio di Partizan-Inter. Stramaccioni lascia a riposo il tridente delle meraviglie Cassano-Milito-Palacio e si affida a Livaja come unica punta. Vermezovic si gioca il tutto per tutto con Markovic, Ilic e Tomic alle spalle di Scepovic. Nell’altra sfida del girone H il Rubin Kazan ha battuto il Neftçi 1-0, quindi ai nerazzurri basterà un pareggio per qualificarsi matematicamente ai sedicesimi.




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl