Inter sempre in pole per Paulinho, ma il Corinthians è pronto a scatenare un'asta

Inter sempre in pole per Paulinho, ma il Corinthians è pronto a scatenare un’asta


Nuova puntata della telenovela Paulinho: nella giornata di ieri, infatti, il procuratore del brasiliano è stato a Milano. Ufficialmente non sono stati registrati incontri con la dirigenza dell’Inter ma, almeno telefonicamente, sembra che un contatto tra le parti sia avvenuto.

Il lungo corteggiamento dei nerazzurri nel mercato estivo si era concluso con un nulla di fatto, soprattutto per la voglia del centrocampista del Corinthians di disputare il Mondiale per club in programma a dicembre. Ma il discorso sembra non essere mai stato accantonato del tutto: la sensazione che trapela dai continui messaggi giunti a mezzo stampa, sia da parte dell’Inter, con Stramaccioni in testa (“Rappresenta uno dei centrocampisti brasiliani più interessanti, ha le capacità di fare gol, ha tempi di inserimento particolarmente pericolosi e abbina qualità nel recupero palloni”), sia da parte del giocatore, lasciano pensare che ci sia già da tempo un accordo di massima tra le due parti.

Il problema maggiore per gli uomini di mercato di Massimo Moratti, però, resta quello della trattativa con il Corinthians, che detiene attualmente il 55% del cartellino del giocatore. La società di San Paolo non è mai scesa di un euro dalla sua iniziale richiesta, cioè quei 15 milioni che rappresentano la cifra della clausola rescissoria inserita nel contratto del centrocampista. Il pericolo maggiore per Branca e Ausilio è rappresentato dall’interesse sempre maggiore che Paulinho sta attirando su di sé, viste le ottime prestazioni offerte soprattutto con la Seleçao. La nascita di un’asta, come il caso Lucas insegna, complicherebbe di molto le strategie nerazzurre.

La vittoria ottenuta contro la Juventus, però, potrebbe spingere la dirigenza di corso Vittorio Emanuele a sferrare l’attacco decisivo al mediano classe 1988, che rappresenta il perfetto playmaker da inserire nel centrocampo dell’Inter, forse l’unico reparto in cui i nerazzurri possono considerarsi qualitativamente inferiori ai bianconeri.

L’arrivo di Paulinho potrebbe quindi ridurre ulteriormente, o forse addirittura azzerare, il gap con la Juventus, rendendo questo campionato ancora più equilibrato.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl