Primavera, NextGen Series: sconfitta amara per l’Inter in Norvegia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Inter di Daniele Bernazzani viene sconfitta dal Rosenborg nella sfida al vertice del Gruppo 5 della Next Generation Series allo stadio “Lerkendal” di Trondheim. Nerazzurri in vantaggio grazie ad una rete siglata da Garritano ad inizio ripresa ma raggiunti nel finale dal gol del numero 10 Alexander Sorloth (classe 1995, ndr) e superati in pieno recupero dal rigore di Vajebah Sakor (talentuoso centrocampista classe ’96, ndr), assegnato per via di un fallo di mano di Mbaye, espulso nell’occasione.

Inter schierata dal primo minuto secondo il classico 4-3-3 con Dalle Vedove in porta, Bandini e Mbaye esterni bassi e Donkor e Pasa al centro della difesa. In mezzo al campo Del Piero, Olsen ed Acampora ed in attacco Belloni a destra e Garritano a sinistra supporto dell’unica punta Forte.

Con questa vittoria il Rosenborg raggiunge l’Inter in testa al Gruppo 5, con sei punti ma con una partita in meno rispetto ai ragazzi di Bernazzani.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook