Strama: "Samir e Rodrigo ci hanno regalato la vittoria. Dobbiamo fare bene, perchè siamo l'Inter"

Strama: “Samir e Rodrigo ci hanno regalato la vittoria. Dobbiamo fare bene, perchè siamo l’Inter”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Andrea Stramaccioni, ai microfoni di Sky, ha commentato l’importantissima vittoria ottenuta dalla sua Inter contro il Partizan Belgrado: “Abbiamo sofferto il loro palleggio nel primo tempo, non lo nego, ma sono una squadra molto tecnica e lo sapevamo. Nella ripresa però abbiamo fatto un monologo, creato tante occasioni.

Partita risolta solo a pochi minuti dal termine, grazie ad una superba risposta di Handanovic e al successivo ribaltamento di fronte: Nel finale Samir ha fatto una parata che vale un gol su Markovic, che ha dimostrato il suo talento roseo – continua l’allenatore nerazzurro -. Poi Palacio ci ha permesso di trovare la vittoria.

L’Inter sale a quota 7 punti, con la qualificazione ormai ad un passo: Mi è piaciuta la voglia di trovare il gol, perché vincendo questa sera potevamo essere più tranquilli nel girone di ritorno. Complimenti comunque al Partizan per la prestazione. Oggi Jonathan ha giocato bene, mi è piaciuto, siamo una squadra molto compatta ma non c’è nessun tipo di dramma per nessuno. La prossima partita in casa del Partizan non sarà facile, se dovessero vincere loro riaprirebbero tutto, se dovessimo vincere noi allora potremmo chiuderla.

Dalle parole finali di Stramaccioni si capisce che i nerazzurri punteranno a far bene anche in Europa League: “Noi come Inter ci teniamo a questa competizione, siamo l’Inter e abbiamo il dovere di essere protagonisti in Europa e in Italia. Siamo la squadra italiana che ha giocato di più e vogliamo arrivare fino in fondo”.

Massima allerta, dunque. Ora che Strama ha plasmato la sua creatura tutto è possibile, in ogni competizione…

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy