18 punti in 8 giornate: Strama meglio di Mourinho e Mancini

18 punti in 8 giornate: Strama meglio di Mourinho e Mancini

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il 2-0 contro il Catania ha regalato ai nerazzurri la quarta vittoria consecutiva in campionato, che è valsa l’aggancio al terzo posto in classifica. Un inizio di stagione che è andato forse oltre le più rosee aspettative per Andrea Stramaccioni, che ha raccolto ben 18 punti in 8 partite.

Il Corriere dello Sport ha confrontato il ruolino di marcia dell’allenatore romano con quello dei suoi predecessori. Tra i tecnici dell’era Moratti, solo Simoni (che ottenne 22 punti nelle prime otto giornate della stagione 1997-98) ha fatto meglio di Stramaccioni nella stagione d’esordio.

Anche i due allenatori più vincenti della storia recente della Beneamata, infatti, non sono riusciti a fare meglio nelle loro prime uscite sulla panchina nerazzurra: Mancini non andò oltre i 12 punti nella stagione 2004/2005, mentre Mourinho ne collezionò 17 nel 2008/09. Stesso destino per Cuper, che nel 2001/02 centrò 4 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta totalizzando 14 punti, per Benitez, che nella stagione post-triplete arrivò a quota 15, e per Lippi, che partì benissimo nel 1999/2000 ma si fermò a 14.

Confrontando anche le altre stagioni, Stramaccioni può comunque ritenersi soddisfatto del suo rendimento: l’Inter attuale infatti non è lontana dai 19 punti ottenuti dallo Special One nella stagione del triplete ed è in linea con il passo tenuto da Mancini nel 2005/2006 e 2006/2007.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy