Paulinho nerazzurro a gennaio, il giovane Olsen partirà dalla Primavera

Paulinho nerazzurro a gennaio, il giovane Olsen partirà dalla Primavera

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Grande emergenza a centrocampo per l’Inter che stasera affronterà il Vaslui nel ritorno dei playoff di Europa League. Non convocati Mudingayi (infortunato), Gargano e Alvaro Pereira (non inseriti nella lista Uefa); in più c’è un Guarin uscito malconcio dall’Adriatico di Pescara.

A queste importanti assenze si aggiungono quelle di Obi e Stankovic, gli infortunati di lungo corso ma, ormai, sulla via della completa guarigione. Ed è proprio per questo che mister Stramaccioni non ha fatto drammi in conferenza stampa, consapevole del fatto che l’emergenza a centrocampo è solo temporanea, e ha escluso la possibilità di un ulteriore intervento sul mercato da parte dei nerazzurri.

La dirigenza di corso Vittorio Emanuele, tuttavia, sta continuando a lavorare per completare quel processo di ringiovanimento della mediana (il reparto che più di tutti necessita di forze fresche) cominciato qualche mese fa. Di volti nuovi ne sono arrivati ma, forse, non il giocatore capace di permettere quel salto di qualità decisivo al centrocampo nerazzurro. Il sogno di Stramaccioni è sempre stato Paulinho, centrocampista del Corinthians, ora come non mai ad un passo dal diventare realtà.

Branca e Ausilio, infatti, sembrano aver raggiunto un accordo con la società brasiliana per l’arrivo del giocatore a Milano nel gennaio 2013. Trasferimento rinviato, dunque, al mercato invernale per permettere al centrocampista brasiliano di disputare il Mondiale per club, in programma a dicembre.

Chi invece ha già varcato le porte di Appiano è Patrick Olsen, centrocampista danese classe 1994 acquistato dal Brondby, che inizialmente verrà aggregato alla Primavera di Bernazzani. Giovanissimo playmaker, ha nella tecnica e nella personalità i suoi punti di forza e rappresenta un importante innesto per l’Inter del futuro.

Nuovi volti, dunque, per il centrocampo di domani…

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy