Livaja: "Che emozione l'esordio! Cosa mi aspetto dal futuro? Mi piacerebbe restare perchè..."

Livaja: “Che emozione l’esordio! Cosa mi aspetto dal futuro? Mi piacerebbe restare perchè…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

E’ stato uno dei protagonisti della cavalcata da sogno della Primavera nerazzurra e, all’inizio di questa nuova stagione, è stato aggregato alla prima squadra per il ritiro precampionato. Dopo qualche prestazione convincente nei vari test amichevoli disputati a Pinzolo, per Marko Livaja è arrivato anche l’esordio ufficiale con la maglia nerazzurra proprio contro la sua ex squadra, l’Hajduk Spalato, nell’andata del terzo turno preliminare di Europa League: “Per me è stata un’emozione – ha raccontato l’attaccante croato ai microfoni di Sport Mediaset – perché trovavo i miei ex compagni e anche la mia famiglia che abita a Spalato”.

Pur essendo più giovane e, probabilmente, meno talentuoso del compagno di squadra Samuele Longo, Livaja ha dimostrato di potersi adattare più velocemente (grazie soprattutto a importanti doti fisiche) al salto di categoria. Per questo il centravanti classe ’93 porta avanti con ottimismo la sua candidatura per un posto nella rosa nerazzurra della stagione 2012/13: Voglio restare qui, perché all’Inter vado d’accordo con tutti, dai giocatori al magazziniere. Poi vediamo, il mercato è lungo, se arriva un attaccante però saremmo in 4-5, io sono giovane e penso di giocare quest’anno”.

Chiusura dedicata agli obiettivi stagionali con Marko che, senza mezzi termini, rilancia le ambizioni nerazzurre: Quest’anno sono sicuro che torneremo a vincere.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy