Lucas incanta e Palacio preoccupa

Lucas incanta e Palacio preoccupa


Mezz’ora di fuoco venerdì sera per Lucas nell’amichevole della nazionale olimpica verdeoro contro la Gran Bretagna.

Il giovane talento brasiliano, partito dalla panchina e giocando solo la parte finale di gara, ha incantato gli occhi del mondo intero confermando le sue qualità anche in palcoscenici importanti. Nei pochi minuti giocati, infatti, Lucas, pur con il risultato già in cassaforte , non ha esitato a mostrare il suo valore con giocate e accelerazioni che hanno messo in ombra pure i tanto blasonati compagni Neymar, Hulk e Ganso.

Sempre più convinto e galvanizzato sarà sicuramente il presidente Moratti che, dopo la performance del brasiliano, farà di tutto per portare il giovane talento a Milano prima del 31 agosto. Uno dei tanti problemi, quello della concorrenza, sembra essere superato, con Manchester e Real Madrid sempre più distratte da altre luci.

Gli Inglesi, dopo un irruente entrata nella trattativa, hanno virato l’interesse su Robin Van Persie, mentre le Merengues sembrano interessate a concludere prima l’affare Modric. L’Inter potrebbe così chiudere tranquillamente l’affare anche se bisogna prima sciogliere alcuni nodi. Quello principale si chiama Wesley Sneijder.

Il cecchino di Utrecht, tornato ieri dalle vacanze post Europei, ha iniziato la sua stagione più motivato che mai e sembra essere felice per il nuovo progetto che lo vede al centro dell’Inter di Stramaccioni. Le parole dell’allenatore sono state fatali e l’hanno convinto a vestire ancora la maglia nerazzurra.

Se ad inizio mercato il suo nome era il primo nella lista dei partenti, adesso la riconferma di Sneijder è quasi sicura e, se non dovessero esserci offerte clamorose, potrebbe anche non essere utopia il sogno di Stramaccioni di vedere il duo da sogno alle spalle di Milito.

A confermare di questa tesi ci sarebbero pure le ultime indiscrezioni sulla vicenda del calcioscommesse che hanno visto protagonista Palacio. Il neo acquisto nerazzurro, infatti, è stato iscritto ieri nel registro degli indagati per presunte combine nel derby Genoa-Sampdoria e potrebbe essere squalificato, liberando così quel posto in attacco che frena l’acquisto di Lucas. Se il tutto venisse confermato, il pressing sul brasiliano aumenterebbe e il suo futuro all’Inter diventerebbe meno difficile, anche se tutta l’Inter si augura che il “Trenza” sia estraneo ai fatti per mostare il suo vero valore sul campo nella prossima stagione.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl