Se non arriva Sahin, l'obiettivo è Fernando del Porto

Se non arriva Sahin, l’obiettivo è Fernando del Porto


Dopo la rinuncia a Poli e il mancato acquisto di Paulinho, Branca sta cercando di completare il centrocampo nerazzurro. Se per Gaby Mudingayi manca solo l’ufficialità, per gli altri nomi la situazione è leggermente più complicata.

L’obiettivo primario resta quello di riuscire a ottenere Sahin dal Real in cambio di Maicon. Il centrocampista turco è seguito dall’entourage nerazzurro sin dai tempi del Borussia Dortmund. Branca deve convincere Florentino Perez che finora non ha dato ascolto alla richiesta di Mou che vorrebbe il “Colosso” a sua disposizione.

La principale alternativa a Sahin è Fernando del Porto. Ottimo in fase di recupero, riesce ad abbinare qualità e quantità. Insieme a Guarin è stato protagonista della magnifica cavalcata che ha portato i ragazzi di Villas Boas a realizzare il Triplete (con l’Europa League al posto della Champions, ovviamente). Guarin e Fernando si muovevano alla perfezione nel centrocampo a tre del tecnico portoghese.

I rapporti tra la dirigenza nerazzurra e quella biancoblu del Porto sono ottimi. L’obiettivo è quello di ripetere l’operazione – Guarin: prestito oneroso con diritto di riscatto. Il Porto, però, per ora non ci sta e ha chiesto 15 milioni, cifra eccessiva per il periodo di austerity imposto dal fair play finanziario.

Entrambe le situazioni – Sahin e Fernando – si svilupperanno nelle prossime ore. In particolare la seconda sembra dipendere dall’eventuale fallimento della prima.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl