Inter in pressing su Mudingayi, soluzione low cost per la mediana

Inter in pressing su Mudingayi, soluzione low cost per la mediana


Tra obiettivi sfumati e sogni da rincorrere il mercato estivo non è cominciato nel migliore dei modi per l’Inter. L’idea sarebbe quella di dare a Stramaccioni una squadra pronta e soprattutto al completo fin dall’inizio del ritiro di Pinzolo. Oltre all’attacco e alla difesa i nerazzurri devono necessariamente operare anche a centrocampo, dove per ora si contano i soli Poli, Guarin, Cambiasso e Obi, con Stankovic ancora in bilico.

Dopo le parole di Branca della settimana scorsa, secondo cui sarebbe impossibile al momento fare un mercato all’altezza delle stagioni pre-triplete, l’Inter starebbe puntando un’alternativa low cost: Gaby Mudingayi, mediano del Bologna che è in scadenza di contratto il prossimo anno e che quindi si potrebbe liberare per una cifra non molto elevata.

Sul centrocampista ci sono anche Milan e Napoli (un po’ più defilato), ma la preferenza del giocatore nel caso in cui dovesse lasciare l’Emilia sembra essere orientata verso i colori nerazzurri. Sarebbe un discreto colpo sotto il profilo economico, in quanto anche l’ingaggio non peserebbe eccessivamente sulle casse del club, ma stiamo parlando di un giocatore che in fatto di qualità non aggiungerebbe molto al reparto. Mudingayi, infatti, ricorda molto il Muntari ceduto al Milan lo scorso gennaio perché non trovava spazio nelle scacchiere nerazzurro: grande forza fisica e poco altro.

Come già detto in precedenza, l’Inter in alternativa potrebbe puntare fin da subito sul giovane Duncan, che ha disputato una stagione mostruosa con la Primavera e sembra pronto per il definitivo salto in prima squadra. L’accordo col Bologna tuttavia sarebbe già stato trovato, probabilmente con l’inserimento di Juan (in prestito) nella trattativa. Il presidente rossoblu, Albano Guaraldi, ha confermato l’interesse dell’Inter ma ha anche spiegato che si parlerà del futuro del giocatore soltanto quando la situazione in merito ai deferimenti del calcio scommesse sarà più chiara.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl