Handanovic al posto di Julio Cesar è più di un'ipotesi, ma il brasiliano non vuole lasciare l'Inter

Handanovic al posto di Julio Cesar è più di un’ipotesi, ma il brasiliano non vuole lasciare l’Inter


Prosegue la politica di austerity voluta dal presidente Massimo Moratti e dai suoi fidi collaboratori. Oltre a Maicon, l’Inter sta valutando la possibilità di cedere Julio Cesar. Per sostituire l’attuale numero uno nerazzurro il nome caldo è quello di Samir Handanovic. L’estremo difensore dell’Udinese sembra finalmente pronto per il grande salto in una big.

Le ragioni del ricambio tra i pali sono meramente economiche: si calcola che, vendendo Julio Cesar, l’Inter risparmierebbe quasi 20 milioni lordi di ingaggio (Handanovic ne percepirebbe circa la metà, ndr).

Il costo del trasferimento, però, si aggira sui 14 milioni di euro. E’ molto probabile che l’Inter provi a inserire qualche contropartita tecnica (Juan Jesus e Duncan gli indiziati; più difficile pensare a uno scambio Viviano-Handanovic, in quanto, per la prossima stagione, i friulani hanno già deciso di puntare sul rientrante Brkic, ndr) ma l’operazione suscita comunque alcune perplessità.

In regime di austerity non sarebbe uno spreco investire 14 milioni di euro su un portiere, avendo già in casa uno dei migliori interpreti del ruolo? Senza considerare lo strano percorso di Viviano che, solo un anno fa, veniva definito da tutti come l’erede naturale di Julio Cesar.

Non è ovviamente in discussione il valore di Handanovic: nelle ultime stagioni l’estremo difensore sloveno ha fatto vedere cose straordinarie, è ancora relativamente giovane (28 anni, ndr) e, allo stesso tempo, ha una buona dose di esperienza alle spalle. Ma le priorità dell’Inter sul mercato dovrebbero essere altre.

Nelle prossime ore la società parlerà con Julio Cesar. Prima di prendere impegni con altri club, bisognerà valutare l’effettiva disponibilità del giocatore a lasciare Milano, città in cui si trova benissimo. L’Acchiappasogni (come sottolineato ai nostri microfoni qualche tempo fa) al momento ha le idee chiare e sembra pronto a confermare la volontà di continuare la sua avventura con la maglia nerazzurra.

Cambierà idea dopo aver incontrato i vertici di corso Vittorio Emanuele?

 




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl