Per Lavezzi all'Inter manca davvero "Pocho"?

Per Lavezzi all’Inter manca davvero “Pocho”?


La vittoria nel derby, qualora ce ne fosse bisogno, ha regalato ulteriori spunti a Massimo Moratti per convincersi ad assegnare anche nella prossima stagione la panchina dell’Inter ad Andrea Stramaccioni.

Il tecnico romano, a suon di punti e prestazioni positive, ha conquistato tutto l’ambiente nerazzurro, compreso il presidente. Una volta messa nero su bianco la firma del rinnovo dello Stra-contratto, si potrà pensare con parsimonia al mercato. Si sa, ogni allenatore ha il suo credo tattico da applicare e pretende giocatori consoni ai propri canoni di gioco. Alcuni calciatori però, per classe e qualità, si discostano dalla massa e, proprio per questo, anche se Stramaccioni non dovesse clamorosamente essere confermato, i dirigenti nerazzurri starebbero già lavorando per portare a Milano un pezzo da 90: Ezequiel Lavezzi.

Il Pocho, che da ormai un mese parte regolarmente dalla panchina un po’ per problemi fisici e un po’ per scelta tecnica, è il classico campione utile per tutte le stagioni e, quindi, per tutti gli allenatori. E’ proprio per questo, che i dirigenti di corso Vittorio Emanuele non starebbero perdendo tempo gettando le basi per una trattativa con il Napoli che si preannuncia lunga ed estenuante. Nella giornata di lunedì, è stato avvistato in centro a Milano Aurelio De Laurentiis. Il presidente partenopeo, tra un acquisto e l’altro, avrà avuto il tempo per prendere un caffè con Moratti? Lavezzi è legato al Napoli da una clausola rescissoria di 31 milioni di euro. Una cosa è certa: nelle casse degli azzurri, non verrà versata interamente una cifra simile.

L’Inter, che è piombata sul giocatore dall’estate scorsa, avrebbe già avanzato una prima proposta al club napoletano. L’offerta comprenderebbe i cartellini di Pandev, già da quest’anno agli ordini di Mazzarri, e Faraoni più un conguaglio economico tra i 12 e i 15 milioni di euro. A quanto pare, il Napoli avrebbe chiesto di inserire Obi nella trattativa, ricevendo risposta negativa da corso Vittorio Emanuele. A questo punto, o si alza l’offerta economica, o bisognerà trovare qualche altra contropartita tecnica da inserire. Mazzarri gradirebbe non poco uno tra Ranocchia e Pazzini ma, anche da questo orecchio, a Milano sembrano non sentirci. E’ più probabile che venga alzata l’offerta economica di qualche milione; visti gli ottimi rapporti che intercorrono tra i due, è probabile che siano gli stessi Moratti e De Laurentiis a trattare in prima persona cercando una soluzione che possa agevolare entrambe le società. Una cosa è certa: per vedere Lavezzi vestito di nerazzurro, potrebbe essere davvero la volta buona.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl