Milan: Allegri con il dubbio Cassano-Robinho

Milan: Allegri con il dubbio Cassano-Robinho

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Un Massimiliano Allegri sereno a “Milanello” nella conferenza stampa di vigilia del Derby, il suo quinto sulla panchina rossonera.

Il tecnico livornese durante l’incontro coi giornalisti si è soffermato a lungo sugli ottimi risultati ottenuti dall’Inter di Stramaccioni nell’ultimo periodo prima della sconfitta di Parma ed ovviamente ha parlato anche del duello infinito con la Juventus, di scena domani sera, in contemporanea con la stracittadina meneghina, a Trieste contro il Cagliari:

Sarà un’Inter molto offensiva, anche per i giocatori che credo metterà in campo. Ultimamente hanno fatto ottimi risultati e sono ancora in lotta per il terzo posto. Poi i Derby sono sempre partite particolari, dovremo fare una grande prestazione anche perché abbiamo un solo risultato. Per sperare di vincere lo scudetto dobbiamo vincere domani, senza stare a vedere cosa farà la Juventus. Lo Scudetto adesso lo possono perdere soltanto loro”.

Per quanto riguarda la probabile formazione, Christian Abbiati sarà confermato tra i pali. In difesa a destra agirà Abate e a sinistra Bonera (Antonini, infatti, non è stato convocato, ndr) mentre accanto a Nesta, vista l’ormai certa assenza di Thiago Silva, ballottaggio tra Yepes e Mexes, con il francese che appare favorito. A centrocampo Nocerino nella giornata di ieri si è fermato per un piccolo problemino ad un ginocchio ma la sensazione è che il centrocampista napoletano stringerà i denti e domani sera sarà in campo completando il reparto mediano insieme a Van Bommel e l’ex interista Muntari. Sulla trequarti ci sarà Boateng mentre al fianco di Ibrahimovic, Robinho e Cassano si giocheranno una maglia da titolare fino all’ultimo secondo utile.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy