Moratti si tiene stretto Stramaccioni: "Per il futuro penso solo a lui"

Moratti si tiene stretto Stramaccioni: “Per il futuro penso solo a lui”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intercettato all’uscita dall’assemblea degli azionisti Saras, svoltasi oggi a Palazzo Turati, Massimo Moratti ha fatto il punto della situazione, confermando il buon lavoro di Stramaccioni e strizzando l’occhio a Leonardo su un suo possibile ritorno da dirigente.

Sulla stessa linea di Zanetti, il Presidente, in merito alla proposta della Juventus di aggiungere la terza stella sulle maglie del prossimo anno in caso di vittoria del campionato, aspetta la decisione della F.I.G.C. e ironizza sul buon senso dei bianconeri: “Quelle che ha detto Zanetti sono parole sagge. Vediamo se la Figc accetta la provocazione, a quel punto liberi tutti, è questione di buon senso. È una cosa che ha poca logica, per il momento mi sembra solo una provocazione”.

Dopo l’eliminazione dalla Champions Guardiola, da sempre pupillo del numero uno nerazzurro, ha annunciato che non rinnoverà con il Barcellona, ma Moratti ha dribblato tutti dicendosi soddisfatto del lavoro di Stramaccioni: “Guardiola? Credo che si prenderà un anno sabbatico. Per il futuro penso solo a Stramaccioni che merita un voto molto buono. Contro Cagliari e Fiorentina, anche se non è andata bene, ha avuto coraggio, e questa cosa non mi è dispiaciuta per niente”.

Con il terzo posto a soli tre punti, il Presidente crede nell’impresa ma non nasconde le difficoltà: Dobbiamo far bene, il Napoli ha molta sicurezza, noi dobbiamo solo vincere, abbiamo una gara con il Parma che è difficile e poi c’é il derby”. Dulcis in fundo, Massimo Moratti ha “socchiuso” la porta a un possibile ritorno di Leonardo a Milano, placando così le continue voci che in questi giorni hanno trafficato l’asse Milano-Parigi: “Ho letto quello che si dice in Francia, mi fa piacere, non credo accadrà. Tutto dipende dall’evoluzione che vogliamo dare al club. È necessario guardarsi intorno, per lui come per altri”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy