Uno sguardo sulla 26^giornata di A

Uno sguardo sulla 26^giornata di A


Il weekend calcistico si apre con la sfida a distanza tra Milan e Juventus. I rossoneri vincono a Palermo con un Ibrahimovic in formato pitbull tenuto nella cuccia per un mese. Tre reti in poco più di mezzora per lo svedese, aiutato anche da una fase difensiva siciliana da “ufficio inchieste”; il quarto gol, che chiude definitivamente la contesta, è di Thiago Silva.

La Juve commette l’ennesimo mezzo passo falso in casa e dopo essere passata in vantaggio con De Ceglie (in fuorigioco), si fa raggiungere da Dramè (che andava espulso venti minuti prima) a quindici dalla fine.

Nel mezzogiorno domenicale il Napoli sbanca il “Tardini” grazie al duo CavaniLavezzi. Di Zaccardo il gol emiliano. Da segnalare un calcio di rigore non concesso al Parma e il gol in netto fuorigioco del “Pocho”, che consentono a Mazzarri di sfoggiare in sala stampa tutto il savoir faire proprio di chi fa il “finocchio” col “fondoschiena” degli altri. Stavolta gli episodi sono girati dalla parte giusta!

La Lazio dopo 16 anni ritorna a vincere i due derby stagionali. Altro 2-1 per gli uomini di Reja che vanno in vantaggio di un gol (rigore di Hernanes) e di un uomo (espulsione di Stekelenburg per fallo da ultimo uomo su Klose) dopo appena 8 minuti. La Roma pareggia con il solito Borini e si fa beffare da Mauri, servito da una punizione telecomandata di Ledesma. Vittoria che vale triplo per i biancocelesti.

Oltre ai tre punti e alla sconfitta inflitta ai rivali storici le buone notizie arrivano anche dal Friuli, con l’Udinese bloccata in casa dall’Atalanta.

La Fiorentina torna a vincere dopo più di un mese e lo fa in casa, liquidando un Cesena sempre più allo sbando, grazie all’autogol di Moras e al primo gol in serie A del giovane Nastasic.

Sculli apre e chiude le marcature di Lecce-Genoa con due gollonzi di “Maidiregolliana” memoria. I giallorossi prima pareggiano con Muriel e poi vanno in vantaggio con un missile terra-aria di Brivio (al secondo piazzato vincente in stagione). Grande occasione persa per i Cosmi Boys che vedono allontanarsi di due punti la quota salvezza.

La “lepre” Siena infatti, vince 3-0 in casa contro il Cagliari e raggiunge il Parma a quota 29.

Il Bologna onora la memoria di Lucio Dalla e batte il Novara con una rete in mischia di Acquafresca.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl