L'Inter saluta Thiago Motta e ripiega sulla coppia Palombo-Guarin

L’Inter saluta Thiago Motta e ripiega sulla coppia Palombo-Guarin


Alle 19 si sono finalmente chiuse le porte dell’Atahotel di Milano dove si è svolta la sessione invernale del calciomercato. Come accadde nel gennaio 2011, anche quest’anno l’Inter è stata una delle protagoniste delle trattative che hanno fatto migrare diversi giocatori da una squadra all’altra. L’operazione più importante è stata fatta in uscita con la cessione di Thiago Motta al PSG per 10 milioni di euro: l’italo-brasiliano raggiunge così nella capitale francese, dove guadagnerà 2,5 milioni a stagione per i prossimi tre anni, Leonardo e Carlo Ancelotti.

Nonostante la presa di posizione di Claudio Ranieri, che aveva posto il veto sulla cessione del regista trentenne, la società nerazzurra ha così deciso di privarsi di un altro artefice dei successi interisti degli ultimi anni. Thiago Motta è stato fondamentale anche in questi ultimi mesi: con lui in campo l’Inter era infatti riuscita a compiere una rimonta incredibile culminata con la vittoria nel derby contro il Milan. Ora Ranieri dovrà fare a meno di un giocatore ritenuto da lui unico nella rosa nerazzurra, ma potrà contare sui nuovi acquisti Fredy Guarin e Angelo Palombo per la mediana, oltre che sul difensore Juan Jesus. In attacco, nessun cambiamento, salvo la partenza in prestito di Coutinho all’Espanyol. In uscita, anche Caldirola e Viviano in prestito rispettivamente a Brescia e Palermo. Muntari ha cambiato sponda del naviglio con sei mesi di anticipo trasferendosi al Milan.

Fredy Guarin, sbarcato nella serata di ieri a Malpensa, ha svolto stamane le visite mediche prima di firmare il contratto che lo legherà all’Inter fino al 2016. Il centrocampista colombiano, approda in nerazzurro con un prestito oneroso di 1,5 milioni di euro e diritto di riscatto fissato intorno agli 11 milioni. Giocatore diverso da Thiago Motta, ma potrà dare quella freschezza che sembrava mancare alla mediana interista grazie al suo dinamismo e propensione ad attaccare gli spazi. L’unica nota negativa che macchia il suo trasferimento a Milano, è l’impossibilità di inserirlo in lista Champions perché con il Porto ha già partecipato alla fase a gironi. Classe 1986, Guarin ha già un’ottima esperienza internazionale e tutte le carte in regola per diventare un pezzo importante del centrocampo di Claudio Ranieri.

L’arrivo di Angelo Palombo dalla Sampdoria è stata un’operazione portata sottotraccia dai dirigenti nerazzurri che si sono assicurati le prestazioni del trentunenne azzurro con un prestito oneroso di circa un milione di euro con diritto di riscatto. L’ex capitano blucerchiato ha così finalmente l’occasione di misurarsi in una grande realtà come quella nerazzurra, dove metterà tutta la sua esperienza e qualità al servizio della squadra. A differenza di Guarin, non avendo partecipato in questa stagione a competizioni europee, Palombo potrà essere inserito nella nuova lista Champions per la fase ad eliminazione diretta che inizierà nel mese di febbraio.

L’altro rinforzo per Claudio Ranieri è arrivato dal Brasile. Si tratta di Juan Jesus, difensore, nato a Belo Horizonte il 10 giugno 1991, campione del Mondo in Colombia con il Brasile Under 20 dopo il titolo sudamericano vinto in Perù, acquistato a titolo definitivo per circa 4 milioni di euro.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl