Ranieri: "Devo trovare il modo di inserire Sneijder e Forlan. L'obiettivo è il terzo posto"

Ranieri: “Devo trovare il modo di inserire Sneijder e Forlan. L’obiettivo è il terzo posto”


Nel postpartita di Lecce-Inter, Ranieri non nasconde il suo rammarico per aver mancato l’ottava vittoria consecutiva e, soprattutto, per non essere riuscito ad agguantare il terzo posto in classifica: “Abbiamo trovato un portiere in gran vena, che si è gasato sempre più e noi ci siamo innervositi – spiega il mister – Nel nostro momento più bello ci hanno fatto gol, poi Benassi, il palo, i due gol giustamente annullati… però non posso rimproverare nulla ai ragazzi, perché hanno dato tutto. Quando nascono queste partite bisogna stare tranquilli. Sapevamo quello che ci aspettava ma purtroppo non siamo riusciti a venirne a capo. Non ci voleva ma questo è il calcio.

Ha fatto discutere la sostituzione di Sneijder a fine primo tempo. Il tecnico nerazzurro giustifica così la sua scelta: “Non stava giocando male ma ho voluto ridare sicurezza alla squadra. Ancora non riusciamo a sviluppare bene il 4-3-1-2, nel 4-4-2 riusciamo ad esprimerci meglio. Se lui può stare solo dietro le punte? L’abbiamo detto più volte, lui è un giocatore centrale che deve essere libero di svariare, è un trequartista, non posso condizionarlo sugli esterni. Può poi giocare nel 4-4-1-1, ma dobbiamo cercare di assimilare bene anche il rombo. Oggi abbiamo provato ma ho visto che ancora la squadra non ci si ritrovava, non riusciva a pressare, era troppo lunga e ho cambiato. È difficile reinserire i giocatori in squadra perché o gioco con Sneijder e una punta o gioco con il rombo, che in questo momento non sappiamo ancora interpretare al meglio. In futuro proveremo magari con un 4-2-3-1, con Forlan sulla fascia e Sneijder dietro una punta, ma dobbiamo provarlo perché nel primo tempo di oggi non avevamo la necessaria compattezza”.

Ranieri, comunque non si lascia prendere dallo sconforto e guarda al futuro con ottimismo: “Questa squadra è riuscita a fare una cavalcata importante, adesso viene il bello e il difficile, perché devo riuscire a innestare al meglio giocatori come Sneijder e poi Forlan. Il campionato è lungo, nel momento importante e decisivo ci devono essere i campioni. Sono convinto che questa squadra possa ancora dare tanto, inserendo Forlan e Sneijder, ci possono dare grande qualità. Il nostro obiettivo adesso è il terzo posto e poi vedremo cosa succede”.

In chiusura una considerazione sul mercato: Io ho chiesto che resti Motta e resterà. La società mi ha assicurato che resterà almeno fino a giugno. Questo è un bene perché un centrocampista con le sue qualità non lo abbiamo.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl