C'è ancora posto per Sneijder?

C’è ancora posto per Sneijder?


Nelle ultime partite , dove l’Inter ha inanellato due vittorie consecutive con Fiorentina e Genoa, Claudio Ranieri sembra aver trovato la quadratura del cerchio schierando la squadra con un solido 4-4-2, senza trequartista e con due punte vere e proprie come Pazzini e Milito, anche se questi ultimi non hanno ancora convinto a pieno sulla loro compatibilità. Da questo punto di vista, il rientro in squadra di Diego Forlan, che sembra più adatto ad affiancare una prima punta, potrebbe sistemare le cose.

Quello che fino a poco tempo fa era il faro della squadra, ora si potrebbe trasformare in un problema. Stiamo parlando di Wesley Sneijder, fuori da qualche settimana a causa dei soliti problemi muscolari che lo affliggono. Se il tecnico testaccino dovesse continuare a giocare con questo modulo, per l’olandese sarebbe difficile trovare posto all’interno dello scacchiere nerazzurro. L’unica posizione consona al talento di Utrecht, potrebbe essere quella di seconda punta, come ai tempi di Mourinho, quando era libero di svariare alle spalle di Milito. A quel punto a fargli spazio dovrebbe essere uno degli attaccanti, con un modulo che si trasformerebbe in un 4-4-1-1, a meno che Ranieri non voglia rispolverare il vecchio e comunque affidabile rombo con Sneijder alle spalle delle due punte. Con il rientro a grandi livelli di Thiago Motta e Cambiasso che sembrano tornati quelli di un tempo, sembra proprio questa la strada più percorribile, con un alltro centrocampista tra Poli, Obi e Stankovic a completare il reparto, senza dimenticare Faraoni, titolare da quattro partite a questa parte.

Se così non dovesse essere, l’esperienza in nerazzurro di Sneijder potrebbe chiudersi presto. Non è un mistero che l’olandese piaccia molto soprattutto oltremanica, con United e Chelsea su tutti pronti a fare follie per il trequartista. Magari non già a gennaio, ma se da qui a giugno Sneijder non dovesse riuscire a trovare un ruolo da protagonista in questa Inter, potrebbe davvero lasciare Milano, ovviamente a fronte di un offerta non inferiore ai 25-30 milioni di Euro. Quello che però è sotto gli occhi di tutti, è il fatto che questa Inter fatichi tremendamente a rendersi pericolosa negli ultimi 40 metri, e privarsi di un giocatore c0me il fantasista olandese non sembra essere la via giusta da percorrere. Sempre che Wesley abbia ancora voglia di Inter.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl