Castaignos all'ultimo respiro: Siena-Inter 0-1

Castaignos all’ultimo respiro: Siena-Inter 0-1

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

SIENA-INTER 0-1

Marcatori: 89′ Castaignos

Ammonizioni: Ranocchia (I), Terzi (S), Stankovic (I), Brienza (S)
Espulsioni: Brienza (S)

Formazioni ufficiali:

SIENA (4-4-2): 1 Brkic; 2 Vitiello, 13 Rossettini, 19 Terzi, 3 Del Grosso; 70 Mannini, 10 D’Agostino, 14 Gazzi (70′ Bolzoni), 23 Brienza; 11 Calaiò (63′ Reginaldo), 9 Larrondo (74′ Gonzalez). A disposizione: 25 Pegolo, 80 Contini, 27 Belmonte, 6 Angelo, 36 Bolzoni, 83 Reginaldo, 18 Gonzalez. All. Sannino

INTER (4-1-4-1): 1 Julio Cesar; 55 Nagatomo, 23 Ranocchia, 25 Samuel, 4 Zanetti; 8 Thiago Motta; 11 Alvarez (45′ Obi), 5 Stankovic, 19 Cambiasso (80′ Milito), 28 Zarate (45′ Castaignos); 7 Pazzini. A disposizione: 12 Castellazzi, 2 Cordoba, 16 Caldirola, 18 Poli, 20 Obi, 30 Castaignos, 22 Milito. All. Ranieri

Arbitro: De Marco

CRONACA:

90 (+3) finisce la partita. Inter corsara a Siena.

Ranieri ancora una volta ha avuto ragione.

89′ GOL INTER Motta con un filtrante lancia Castaignos che riesce ad insaccare alle spalle di Brkic.

86′ Pazzini di tacco serve Stankovic che calcia malissimo.

83′ punizione dal limite di Motta para Brkic. 

80′ ultimo cambio per l’Inter: esce Cambiasso per Milito.

76′ colpo di testa di Ranocchia. Ancora fuori.

66′ Pazzini non riesce ad agganciare un pallone in area in mischia sulle conseguenze di un calcio d’angolo.

62′ Zanetti riesce ad anticipare all’ultimo momento Calaiò pronto a colpire quasi a botta sicura.

58′ tiro di Nagatomo che trova la deviazione di Del Grosso. L’arbitro, su indicazione del guardalinee, non concede però il calcio d’angolo.

55′ tiro di Stankovic dalla distanza fuori dallo specchio.

Più Siena che Inter nella ripresa.

53′ tiro di Larrondo che termina alla sinistra di Julio Cesar.

47′ lancio di Mannini per Calaiò che prova il tiro al volo. Nulla di fatto.

45′ inizia il secondo tempo. Ranieri sostituisce Alvarez e Zarate con Obi e Castaignos. Ennesimo cambio sorprendente dell’allenatore romano

45 (+1) De Marco fischia la fine del primo tempo con il punteggio ancora fermo sullo zero a zero.

44′ gran sinistro di Calaiò che termina fuori dallo specchio della porta di un metro.

31′ Brienza salta Stankovic e crossa. Mannini colpisce di testa tutto solo ma il tiro termina a lato.

30′ sul ribaltamento di fronte Brienza prova il tiro, che termina di poco alto sulla traversa.

30′ angolo dell’Inter, Brkic esce a vuoto. La difesa si salva in qualche modo.

26′ angolo di Zarate, Ranocchia prova la deviazione ma la difesa bianconera riesce a rinviare.

24′ cross di Alvarez per Pazzini che anticipa di testa il suo difensore. Alto sulla traversa.

16′ cross di Alvarez, torre di Pazzini per Zarate che però non riesce a colpire con forza. Para facile Brkic.

Fase di studio prolungata per le due squadre. La partita non regala grosse emozioni.

9′ tiro di Stankovic dalla distanza, para a terra Brkic.

L’Inter cerca da subito di allargare il gioco sulle fasce dove agiscono Alvarez e Zarate.

1′ L’arbitro De Marco dà il via alla contesa.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy