Verso Bologna: out Ranocchia e Sneijder

Verso Bologna: out Ranocchia e Sneijder

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Allenamento di rifinitura in casa Inter in vista della trasferta di Bologna. La formazione nerazzurra, agli ordini di mister Claudio Ranieri, è scesa in campo alla Pinetina per l’ultima seduta prima della partenza.

Riscaldamento, esercizi tecnici e tattici svolti dalla squadra. Nel corso della seduta si è fermato l’olandese Wesley Sneijder. Il trequartista ex Real Madrid ha accusato un risentimento muscolare all’adduttore della coscia sinistra. Una tegola che proprio non ci voleva in questo momento. Sneijder, infatti, non risulta nemmeno nella lista dei 20 convocati che questo pomeriggio partiranno per il capoluogo emiliano: “Wesley aveva già qualche problema – ha spiegato Ranieri in conferenza stampa – gli dicevo di fare piano, ma è un generoso e ha sentito un dolore. Non voglio rischiarlo”. Le sue condizioni saranno valutate nelle prossime ore e solo dopo si capirà qual è la reale entità dell’infortunio. Ranieri spera comunque di poterlo recuperare per la partita di Champions o, al massimo, per il match contro il Napoli.

Oltre all’olandese, non farà parte della spedizione interista neanche Andrea Ranocchia. Il centrale della nazionale è stato squalificato per tre turni dal giudice sportivo. Uno per l’espulsione rimediata nel corso della gara “per aver commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da gol” e le altre due “per avere rivolto frasi ingiuriose nei confronti degli Ufficiali di gara mentre usciva dal terreno di gioco”.

Continua il lavoro di recupero personalizzato per Cordoba, Stankovic, Motta, Poli, Viviano e Maicon. Quest’ultimo potrebbe rientrare già in coppa mercoledì. I primi convocati di Ranieri sono: Julio Cesar, Castellazzi, Orlandoni, Chivu, Nagatomo, Lucio, Samuel, Faraoni, Jonathan, Zanetti, Alvarez, Cambiasso, Obi, Coutinho, Muntari, Pazzini, Forlan, Zarate, Milito, Castaignos.

Secondo quanto emerge dalle prime indicazioni l’allenatore romano potrebbe schierare un 4-3-1-2 con Nagatomo, Lucio, Samuel e Chivu a difendere la porta di Julio Cesar. Cambiasso vertice basso di centrocampo, con ai lati Zanetti e Muntari. Coutinho e Alvarez si giocano un maglia da trequartista. In attacco Forlan e Pazzini.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy