Luis Enrique: "L’Inter è una grande squadra, ma sono ottimista"

Luis Enrique:

Nella conferenza stampa della vigilia il tecnico della Roma, Luis Enrique, pronuncia poche parole sull’Inter e su Gasperini: "Abbiamo già abbastanza problemi noi, non possiamo occuparci dell'avversario. L’Inter è una squadra di grande livello: ha vinto la Champions, ha ottimi giocatori e sarà un importante test per vedere se siamo cresciuti. Gasperini già in bilico? In Spagna succede lo stesso, non c'è pazienza nel calcio". Dopo questa breve parentesi, l'allenatore giallorosso passa ad analizzare la situazione della sua squadra.

In vista del match di domani sera a San Siro il tecnico spagnolo è ottimista, spera di disputare una buona gara e portare a casa punti importanti. Il cambio di modulo non è escluso, anche se l'ex Barcellona si fida del suo 4-3-3. L'obiettivo è giocare sempre con tre attaccanti. Proprio in questo reparto si profilano le novità più rilevanti. Nonostante il tecnico difenda le prestazioni di Osvaldo e Bojan ("Bojan e Osvaldo per me hanno giocato ad intensità altissima"), contro l'Inter potrebbe essere il turno di Borini e Borriello: "Borini ha fatto 10 minuti contro il Cagliari e la prima palla che ha toccato ha fatto gol, anche se in fuorigioco. Marco ha fatto benissimo". In ogni caso, l'unico sicuro di una maglia è il capitano Francesco Totti.

A centrocampo pronto il rientro dell’ex nerazzurro David Pizarro. Il cileno, reduce da un infortunio, potrebbe scendere in campo dal primo minuto. Altrettanto possibile che venga impiegato dall'inizio anche Marco Cassetti, pronto a sostituire sulla fascia sinistra lo squalificato Josè Angel. Non è da escludere comunque lo spostamento di Heinze sulla corsia mancina, con Burdisso e Kjaer coppia centrale.

Non sono stati convocati per la trasferta di Milano: Juan, Lamela, Okaka, Simplicio e Greco.

Questa la probabile formazione dei giallorossi: Stekelenburg; Rosi, Burdisso, Heinze, Cassetti; De Rossi, Pizarro, Perrotta; Borriello, Totti, Borini.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram