GdS - Arriva il cosiddetto Fattore C, e di certo male non fa