Borja Valero - Fiorentina: ora è guerra aperta