Il giovane Knudsen rinnova fino al 2018: "Sono felice, è una dimostrazione di fiducia"