Nessuno imprescindibile ma tutti importanti: il segreto di questa Inter sta nell'ampiezza della rosa