Poche certezze e il lusso di sprecarle