Due dubbi per Strama: Nagatomo-Pereira e Cassano-Palacio