Nella Primavera nerazzurra uno dei giocatori più pronti per il salto nel calcio professionistico è senza dubbio il ghanese Alfred Duncan.

Nato ad Accra il 10 marzo 1993, Duncan è uno dei migliori centrocampisti del panorama giovanile italiano. Dotato di ottimo fisico, Alfred impressiona per passo e potenza, il tutto completato da una gran facilità di calcio col piede mancino. Tecnicamente valido, nell’ultima stagione in Primavera si è disimpegnato con ottimi risultati davanti alla difesa ma può giocare anche da mezzala in un centrocampo a tre.
 
Arrivato all’Inter nel 2010, fino all’aprile 2011 non scende in campo per via di alcuni problemi burocratici. Con Pea colleziona alcune presenze nelle ultime partite della stagione risultando, da subentrato, uno dei migliori nel match dei Play Off Primavera perso ai rigori contro il Milan. Nella stagione seguente diventa un punto fermo dell’Inter di Stramaccioni e di Bernazzani (nel complesso ventiquattro partite con all’attivo ben cinque reti, ndr), protagonista sia della vittoria in Next Generation Series che nel Campionato di categoria.
 
Il momento magico di Duncan è continuato nell’ultimo mese con la prima convocazione nell’Under 20 ghanese ed il rinnovo con l’Inter fino al 2016. In questi giorni in ritiro con la prima squadra a Pinzolo, Duncan potrebbe tra qualche settimana andare a fare esperienza in Serie B. il suo futuro è però scritto, in Serie A e, ci sbilanciamo, in maglia nerazzurra.