Calciomercato, il giocatore esce allo scoperto sul suo futuro: “Resto all’Inter!”

Calciomercato, il giocatore ha voluto mettere la parola fine a tutte le voci di mercato che giravano nei suoi confronti: l’annuncio.

Dopo la fine del campionato che si è chiuso con la vittoria del ventesimo scudetto e della seconda stella per l’Inter, diversi nerazzurri hanno lasciato Milano e si sono recati verso i ritiri della proprie Nazionali. Alcuni infatti tra una settimana saranno impegnati con l’inizio degli Europei che si svolgeranno in Germania. Nei giorni prima che precedono lo start della competizione, le varie squadre giocano alcune amichevoli anche per permettere al mister di mettere a punto gli ultimi dettagli. Proprio ieri si è tenuta l’amichevole tra l’Albania e l’Azerbaigian finita 3-1 per gli albanesi.

Per l’occasione ai microfoni di SportMediaset ha parlato una conoscenza della Serie A: Kristjan Asllani, centrocampista dell’Inter e appunto dell’Albania. Il giocatore al termine della gara ha rilasciato alcune dichiarazioni oltre che sulla Nazionale anche sul club nerazzurro. Asllani sabato 15 giugno l’Italia sfiderà proprio l’Albania per la prima partita del girone, occasione in cui il giocatore si troverà a dover giocare contro alcuni suoi compagni interisti: “Sono contento di affrontarli, ho legato tantissimo con loro e gli auguro il meglio. Magari passeremo insieme, chissà (ride, ndr)” ha dichiarato. Poi il centrocampista ha rivelato un retroscena divertente: “Con gli altri ne abbiamo parlato, abbiamo scherzato soprattutto: quando sono usciti i gironi eravamo in aereo e poi ci sono state le battute, ma come ho detto non vedo l’ora di affrontarli”.

Asllani sul suo futuro all’Inter: “Io sono un giocatore dell’Inter”

Al giocatore dell’Inter poi è stata chiesta anche qualche emozione in merito alla vittoria dello scudetto, soprattutto su com’è stato vincerlo nel derby contro il Milan: “Bellissimo, poi sono interista da sempre. La seconda stella con la vittoria del derby… Siamo contenti, il gruppo era forte e compatto ci ha premiato del lavoro di tutto l’anno”.

Le parole di Asllani sul suo futuro all'Inter
Inter, Asllani e le dichiarazioni sul futuro (lapresse) spaziointer.it

L’anno prossimo l’obiettivo è riconfermarsi come Campion di d’Italia ma non solo, tra le priorità c’è anche la Champions, in merito a ciò Asllani ha dichiarato: “L’Inter deve sempre puntare a vincere più trofei possibili. Vediamo, ora c’è la Nazionale. Non vedo l’ora di rivedere i ragazzi all’Inter, ci sentiamo spesso e sono contento di essere in un gruppo così unito”.

Alla domanda sull’avere più spazio in rosa, il nerazzurro si è dimostrato tranquillo e ha dichiarato di essere a disposizione del mister e farsi trovare sempre pronto. Ovviamente la domanda sul suo futuro non poteva mancare, ma il centrale è stato abbastanza chiaro:

Io sono un giocatore dell’Inter e sono molto contento qua. Ringrazio (il club, ndr) perché quest’anno, ma anche l’anno scorso, mi hanno aiutato in una maniera incredibile e quindi non posso che essere contento di essere in una delle migliori squadre del mondo. Devo solo lavorare, lavorare e lavorare, però sicuramente sarò con loro“.

Impostazioni privacy