Inter, il difensore annuncia il suo futuro: l’ha svelato in diretta

Il difensore nerazzurro ha lasciato delle dichiarazioni inerenti al suo futuro. Il giocatore dell’Inter ha le idee chiare sul da farsi.

Il mercato dell’Inter si muove in entrata e in uscita. Il club proseguirà il suo cammino con Simone Inzaghi dopo il cambio al vertice, con il passaggio di consegne da Zhang a Marotta. Per quanto riguarda la rosa, invece, alcune partenze saranno fondamentali per rimpinguare le casse nerazzurre, mentre altri giocatori non intendono muoversi da Milano.

Di recente, un giocatore nerazzurro ha chiarito le sue idee riguardo al futuro. Il difensore dell’Inter ha rilasciato delle dichiarazioni, dimostrando di avere le idee chiare sul da farsi. Si tratta di Stefan De Vrij.

Mercato Inter, De Vrij sul futuro: “Mai detto di voler andare in Premier”.

De Vrij non vuole lasciare l’Italia. A dirlo è il difensore stesso, in un’intervista rilasciata al termine dell’amichevole dell’Olanda contro il Canada. Il match è stato vinto per 4-0 dagli olandesi, e durante la gara ha trovato spazio anche De Vrij stesso, subentrato negli ultimi 20 minuti di gioco.

Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà sul suo profilo X, Stefan De Vrij avrebbe rilasciato alcune chiare dichiarazioni sul suo futuro. Queste le parole del difensore dell’Inter: “Mai detto di voler andare in Premier. L’Italia è casa mia”.

de vrij dichiarazioni
De Vrij vuole solo l’Inter: “Non ho mai detto che la Premier era il mio sogno” (LaPresse) – spaziointer.it

Breve ma chiarissimo De Vrij sul suo futuro. Il calciatore olandese ha voluto dissipare ogni dubbio sulla sua volontà di lasciare l’Italia, definendo il paese come la sua “casa”. Il difensore olandese, arrivato all’Inter nel 2018, ha dimostrato anno dopo anno il suo valore e la sua affidabilità, diventando una pedina fondamentale nello scacchiere di Simone Inzaghi. Trentadue anni di esperienza, nei quali De Vrij ha militato prima al Feyenoord, poi alla Lazio e infine all’Inter, dove ha riscontrato un ambiente fertile sul quale innestare le proprie radici.

Un olandese italianizzato, ormai, Stefan De Vrij, che nonostante le tentazioni della Premier League, ci tiene a ribadire il suo attaccamento ai colori nerazzurri e all’Italia. Dopo ben sei anni in maglia nerazzurra e due scudetti nel suo palmares, De Vrij vuole continuare a vincere con la “nuova” Inter di Beppe Marotta, e raggiungere traguardi ulteriori che quest’anno non sono arrivati con grande rammarico. In primis, la Champions League, quel sogno spezzato che per i giocatori nerazzurri è ancora una ferita aperta, nonostante la vittoria del campionato.

 

 

Impostazioni privacy