Mercato Inter, doppio colpo in uscita: restano in Serie A

Novità sul mercato in uscita dell’Inter: due nerazzurri sembrano avere già le valigie pronte ma dovrebbero restare nella nostra Serie A.

Due calciatori dell’Inter potrebbero essere sacrificati nel mercato estivo: entrambi dovrebbero essere in uscita tra le fila nerazzurre. Il calciomercato sta entrando sempre più nel vivo anche se la data d’inizio è il 1º luglio. La squadra del nuovo presidente Beppe Marotta si è messa già all’opera per cercare di fare dei piccoli ritocchi in vista della stagione 2024-2025, un’annata che sarà ricca di impegni per i nerazzurri. Inzaghi e i suoi uomini, infatti, saranno impegnati non solo in campionato e Coppa Italia ma anche in Champions League, Supercoppa italiana e Mondiale per Club a giugno 2025.

Prima di intervenire sul mercato, l’Inter vuole chiudere i rinnovi di tre uomini fondamentali della squadra. Stiamo parlando di Barella, Lautaro Martinez e del tecnico Inzaghi. Con l’inizio ufficiale del calciomercato saranno tesserati anche i due acquisti a parametro zero di gennaio, ovvero l’iraniano Taremi e il polacco Zielinski. Successivamente si passerà al mercato vero e proprio che dipenderà molto dalle uscite. Su questo fronte ci sono due nerazzurri che sarebbero stati considerati sacrificabili: entrambi, però, potrebbe rimanere in Serie A. Ecco di chi si tratta.

Mercato Inter: Arnautovic e Carboni potrebbero essere in uscita

Tra gli uomini sacrificabili dell’Inter sul mercato ci sarebbero i nomi di Arnautovic e di Valentin Carboni. Entrambi potrebbe partire con destinazione Firenze. La Viola, infatti, sarebbe intenzionata ad acquistare i due nerazzurri in vista della prossima stagione che la vedrà protagonista ancora una volta in Conference League. L’addio dell’attaccante austriaco lascerebbe spazio ad un posto libero in avanti che l’Inter tenterà di occupare con un altro centravanti più giovane. Il centrocampista argentino, invece, potrebbe regalare ai nerazzurri un tesoretto da investire sul mercato.

Due nerazzurri potrebbero essere in uscita dall'Inter
Arnautovic e Valentin Carboni potrebbero partire con destinazione Fiorentina (LaPresse) SpazioInter

Arnautovic è stato un obiettivo della Fiorentina già a gennaio ma poi è stato preso Belotti. Bisogna capire quali sono le intenzioni del nuovo allenatore della Viola, Raffaele Palladino. L’austriaco, inoltre, ha un contratto fino al 2025 e un ingaggio da 3,5 milioni. La sua uscita potrebbe permettere l’inserimento di uno tra Gudmundsson e Pinamonti.

Valentin Carboni, classe 2005, è stato valutato dai nerazzurri 30 milioni di euro ed è stato già allenato da Palladino la scorsa stagione al Monza. L’argentino non sembrerebbe essere tra i progetti futuri dell’Inter per ora e per tale motivo è uno dei papabili che potrebbe lasciare l’Inter consentendo di ottenere un’importante entrata da sfruttare in qualche acquisto.

Impostazioni privacy