Inter, Marotta fa piazza pulita: addii annunciati, partono in quattro

I nerazzurri si preparano ad una rivoluzione nella rosa, pronte quattro cessioni per far spazio ai nuovi arrivi.

L’Inter campione d’Italia comincia a progettare la nuova stagione, tra addii e nuovi innesti. La vittoria del ventesimo scudetto, che rimarrà nella storia di questo club, è già stata archiviata per pensare ai prossimi successi. La società nerazzurra ha vinto sei trofei nelle ultime tre stagioni – oltre ad aver disputato una finale di Champions League – e non ha alcuna intenzione di fermarsi.

L’inter di Simone Inzaghi è un Inter vincente, composta da giocatori nel pieno della loro maturità e di altri quasi a fine carriera, che hanno dato un gran contributo in termini di esperienza. Molti di questi, tuttavia, potrebbero lasciare l’Inter in questa sessione di calciomercato. I nomi in partenza sono diversi, a partire da Alexis Sanchez e Juan Cuadrado, passando da Klassen e Sensi. La società nerazzurra vuole creare il giusto mix nell’organico, ringiovanendo la squadra e pensando non solo al presente, ma anche al futuro dell’Inter. I giovani devono dare quella ventata di freschezza che possa spronare anche i più esperti, i quali avranno tanto da insegnare ai nuovi.

L’Inter cede gli esuberi: quattro giocatori verso l’addio

L’Inter ha vinto il campionato dimostrando di essere più di una spanna sopra le altre squadre e parte da favorita anche l’anno prossimo. La rosa dell’Inter resta la migliore, a meno di cessioni importanti o di grandi acquisti da parte delle dirette concorrenti, ma va rinforzata. La prossima stagione sarà ricca di impegni e la squadra di Inzaghi dovrà farsi trovare pronta per affrontarli. Dunque, ci sarà bisogno di giocatori in grado di garantire molte partite sulle gambe.

Alexis Sanchez verso l'addio
Mercato Inter, Sanchez verso l’addio in estate (LaPresse) – spaziointer.it

L’Inter ha intenzione di sfoltire prima l’organico attuale, partendo da giocatori come Sanchez. Che non hanno particolarmente brillato in questa stagione. Il cileno sembra destinato a dire addio, ancora una volta. Come riporta la redazione di Tuttosport, infatti, il cileno è sulla lista dei partenti insieme a Cuadrado, Klassen e Sensi. L’ex Juventus è arrivato a Milano l’anno scorso, ma in questa sua prima stagione nerazzurra ha trovato pochissimo spazio, anche a causa degli infortuni.

Stesso discorso per Klassen, arrivato dall’Ajax per alzare il tecnico del centrocampo, ma che non è andato oltre le 18 presenze (con 0 gol e 0 assist all’attivo). Anche Stefano Sensi è destinato all’addio dopo, questa volta definitivo, dopo i prestiti alla Sampdoria e al Monza. Il suo contratto è in scadenza a giugno di quest’anno e non sembra poter essere rinnovato nelle prossime settimane. Gli addii di questi giocatori alleggerirebbero le casse dell’Inter, che potrebbe reinvestire i ricavi per profili più giovani e funzionali al progetto.

Impostazioni privacy