Nuovo contatto per Simone Inzaghi, stipendio aumentato: cifre e dettagli

Il tecnico piacentino e l’Inter saranno ancora legati insieme. La società crede in lui e ci sarà un adeguamento dello stipendio.

L’Inter ha concluso una stagione da vera mattatrice in campionato e assieme alla fine di quest’ultima c’è stato anche l’addio della ormai vecchia proprietà Suning di Steven Zhang. Ora è il fondo americano Oaktree a possedere la società nerazzurra e a quanto pare la nuova proprietà non vuole lasciare nulla al caso e vorrà mandare avanti un progetto vincente iniziato da qualche anno ormai.

Difatti l’Inter ora non subirà particolari stravolgimenti. Si andrà avanti con i rinnovi e poi si passa al calciomercato. Uno dei rinnovi che ora toccherà portare a compimento è quello del tecnico nerazzurro Simone Inzaghi. Oaktree difatti non vuole destabilizzare l’equilibrio interno creatosi e con l’allenatore in panchina si è trovata la quadra giusta. Ci sarà dunque rinnovo per lui e come riporta il Corriere dello Sport ci sarà anche un adeguamento dell’ingaggio. Che lo porterà a diventare l’allenatore più pagato in Serie A (in attesa di Conte.

Simone Inzaghi firma il rinnovo: i dettagli del nuovo contratto

Il nuovo fondo proprietario dell’Inter crede nel progetto di Inzaghi ed è pronto al rinnovo con cifre più alte rispetto a quelle attuali. Il tecnico è diventato nel 2021 l’allenatore dei nerazzurri: la sua avventura non è iniziata benissimo con lo Scudetto perso in favore del Milan e poi l’enorme distacco dal Napoli in quello dopo, ma la finale di Champions League e il tricolore di quest’anno ha cambiato totalmente le cose.

Aumento dello stipendio per Inzaghi
Inzaghi, Oaktree da il via libera per il rinnovo – Lapresse – Spaziointer.it

Il fondo americano vuole continuare a dare fiducia al tecnico piacentino e per lui ci sarà dunque il rinnovo di contratto. Come riportato dal Corriere dello Sport Oaktree vorrebbe rinnovare fino al 2027 l’allenatore e ci sarà anche un aumento dello stipendio. Si passerà infatti dai 5 milioni e mezzo attuali, come base, a 6 milioni e mezzo. Potrebbe andare ad aggiungersi anche un’opzione per un altro anno ancora e così l’Inter è pronto a dare continuità al proprio progetto tecnico.

Volontà confermata anche dal rinnovo di Lautaro Martinez: l’accordo sembrava difficile e invece è cosa fatta a 9 milioni a stagione più bonus, un segnale molto forte della proprietà e anche del giocatore stesso. Nelle prossime settimane dunque potrebbe arrivare l’ufficialità del prolungamento e intanto Inzaghi è già al lavoro con Marotta e Ausilio per adoperarsi sul mercato e per scegliere i profili adatti all’Inter per la prossima stagione. Potrebbe esserci a breve un nuovo incontro con la dirigenza e la proprietà per stabilire le prossime mosse.

Impostazioni privacy