Thuram senza limiti: vuole farlo davvero, l’annuncio fa sognare i tifosi

Il numero 9 dell’Inter si pone un nuovo obiettivo parlando in un’intervista al quotidiano Le Monde.

Con domenica scorsa è terminato ufficialmente il campionato di Serie A 2023-2024 che ha visto l’Inter dominare in lungo e in largo. In 38 partite gli uomini di Inzaghi hanno conquistato 29 vittorie, 7 pareggi e 2 sconfitte, conditi da 89 gol fatti e 22 subiti (miglior attacco e miglior difesa del campionato). Ai blocchi di partenza però in pochi vedevano l’Inter tra le favorite, visti soprattutto i numerosi cambi all’interno della rosa. Infatti durante il mercato estivo della scorsa stagione sono approdati in nerazzurro ben 12 nuovi giocatori.

Gran parte dei nuovi arrivi però, ha dimostrato di meritare la maglia nerazzurra. Da Sommer in porta che ha concluso la stagione con ben 19 Clean Sheet fino a Pavard e Bisseck, che hanno dato sicurezza alla line difensiva di mister Inzaghi. Continuando, Carlos Augusto ha dimostrato di essere un ottima pedina grazie alla sua duttilità e Frattesi ha sempre inciso quando è stato chiamato in causa. Infine Thuram, chiamato all’arduo compito di rimpiazzare Lukaku, non ha fatto rimpiangere ai tifosi l’addio del belga. Proprio l’attaccante francese ha rilasciato di recente un’intervista, ponendosi un obiettivo per la prossima stagione.

Inter, Thuram carica i tifosi: “Immagino di poter arrivare a 20 reti e 20 assist”

L’attaccante dell’Inter Marcus Thuram è stato protagonista di un’intervista rilasciata al quotidiano francese Le Monde. Il 9 nerazzurro ha sorpreso tutti con una stagione di grandissimo livello condita da 15 gol e 14 assist in tutte le competizioni. L’ex Borussia Monchengladbach però non sembra volersi fermare ed è pronto a fissarsi altri importanti obiettivi, di squadra e individuali: “Ho provato che potevo fare grandi cose e mi immagino di poter arrivare a 20 gol e 20 assist in una stagione”.

Inter, Thuram non si pone limiti
Marcus Thuram, attaccante francese classe 1997 dell’Inter – LaPresse – spaziointer.it

Il 26enne si è poi espresso sul suo futuro affermando di non porsi limiti dopo una stagione del genere. Thuram ha poi parlato in merito all’imminente europeo che lo vedrà protagonista con la sua Francia: “Ho dimostrato di sapermi migliorare ogni anno, da un punto di vista tattico, del gioco e delle statistiche. Voglio fare la differenza nelle grandi partite anche con la nazionale“.

Il classe 1997 ha poi espresso il suo amore verso i tifosi interisti dicendo di essere stato “immediatamente adottato” dal popolo nerazzurro. L’apporto del francese alla squadra nel corso di questa stagione è stato indiscutibile, soprattutto nel corso dei mesi iniziali. Arrivato a parametro zero a Milano, Thuram ha sorpreso tutti con le sue prestazioni elevando il suo valore di mercato fino a 60 milioni di euro.

Impostazioni privacy