“L’Inter sta barando”: l’ipotesi del giornalista crea scalpore

L’Inter di nuovo nel centro delle critiche per via della stagione appena terminata, duro attacco da parte di un giornalista

La straordinaria stagione appena trascorsa non sembra calmare la tempesta: l’Inter da alcune settimane è all’interno delle voci del calcio. La notizia recente del passaggio di proprietà ad Oaktree Capital Managament ha portato Steven Zhang ad abbandonare la gestione nerazzurra, dopo la vittoria di trofei e l’apertura di un ciclo vincente.

L’ambiente nerazzurro sembra esser molto scosso per quanto accaduto negli ultimi giorni, con la nuova società che è già pronta ad effettuare modifiche all’interno del club: centro sportivo di allenamento e il nuovo stadio sono gli obiettivi principali.

L’Inter inoltre, si è sempre ritrovata in un cerchio infuocato da critiche per via di episodi arbitrali che hanno contribuito a risultati utili nerazzurri, ma soprattutto delle risorse economiche di cui dispone la società campione d’Italia: tante sono le polemiche ricevute dall’Inter per via di queste problematiche.

Le critiche ricevute durante il corso della stagione però, non hanno influito sulle prestazioni dell’Inter, che resterà la rosa da battere in vista del prossimo campionato che avrà inizio ad agosto, anche se ciò ha portato a dure parole anche sui social.

Graziano Ciampi contro l’Inter: “Sta barando”

Con la vittoria della seconda stella, ottenuta nella gara contro i cugini rivali del Milan, la situazione sembra essere ancor più peggiorata in casa Inter e ciò ha portato ad un duro tweet da parte del giornalista Graziano Ciampi, sul proprio profilo ufficiale di X.

Marotta attaccato su X
Marotta, parole dure ricevute sulle finanze nerazzurre (lapresse) spaziointer.it

 “Oggi la percezione è che l’Inter stia barando. Come lo era sulla Juve un anno fa” – le parole del giornalista fanno riferimento al caso legato ai punti di penalizzazione attribuiti ai bianconeri nella passata stagione.

La Juventus infatti fu penalizzata per slealtà sportiva in merito ai bilanci del 2018, 2019 e 2020: questo triennio sarebbe stato “sporcato” da questo tipo di plusvalenze.

Con la nuova società che ha preso in mano il controllo dei diritti e della gestione del club, i tifosi nerazzurri sono le dita incrociate.

I bilanci della società nerazzurra sono ancora da sistemare, ma la speranza dei tifosi dell’Inter è che la situazione si aggiusti il prima possibile, così da garantire un futuro positivo e ricco di trofei alla società e alla propria squadra del cuore.

 

Impostazioni privacy