Inter news, Oaktree accontenta Inzaghi: richiesta esaudita sul mercato

Inter news, la nuova proprietà americana Oaktree accontenterà Inzaghi: la sua richiesta sul mercato è stata esaudita.

L’Inter ha appena concluso una stagione che l’ha vista assoluta protagonista. La vittoria della Supercoppa, la conquista della seconda stella… i tifosi difficilmente si dimenticheranno un’annata come questa. Quando difendi i colori nerazzurri, però, devi sempre pensare che la vittoria più bella è sempre la prossima.

Anche la nuova proprietà Oaktree pensa in questa direzione. Marotta, Ausilio, Inzaghi e tutto lo staff hanno la volontà di aprire un ciclo lungo e vincente. Proprio a tal proposito arriva un’importantissima conferma sotto il piano progettuale, come confermato dalla Gazzetta dello Sport nella sua edizione odierna.

Calciomercato Inter, più poteri decisionali per Simone Inzaghi

L’incontro svolto martedì tra la società e il tecnico ha innalzato una volontà comune: proseguire assieme. Oaktree, infatti, ha dato piena disponibilità a Inzaghi anche per quando riguarda il mercato: il tecnico piacentino avrà sempre più potere decisionale.

La prossima settimana dovrebbe concretizzarsi il nuovo rinnovo. Marotta e Ausilio incontreranno il suo agente Tullio Tinti e formalizzeranno il rinnovo triennale a circa 6.5 milioni di euro a stagione, che porterà Inzaghi a essere l’allenatore più pagato di tutto il campionato.

Calciomercato Inter, aumentano i poteri d'Inzaghi
Calciomercato Inter, aumentano i poteri d’Inzaghi (LaPresse) – SpazioInter.it

Il nuovo rinnovo, come già citato in precedenza, conferirà al tecnico un grosso peso decisionale. In passato, Inzaghi, si era fatto andare bene le cessioni di Lukaku e Hakimi ma, ora, non sarà più così.

Partendo dalla base che il rispetto dei bilanci è un aspetto sacro, il nerazzurro avrà la forza di porre il vero sul alcune cessioni dei big. La prossima stagione, infatti, sarà ricca di impegni, per cui ci sarà bisogno di una rosa più lunga e competitiva possibile.

Per quanto riguarda le richieste espressamente tecniche Simone Inzaghi ha richiesto alla società una quinta punta di livello e un’alternativa in difesa. Per quanto riguarda il difensore, in particolare, dovrà avere delle caratteristiche differenti da quelli attualmente in rosa. Come spiega bene la Gazzetta dello Sport Inzaghi vuole un centrale difensivo molto rapido e forte nei ripiegamenti. Insomma, tutti nell’ambiente hanno voglia di alzare l’asticella. C’è da dire, comunque, che il mercato è iniziato nel migliore dei modi: i colpi di Taremi e Zielinski sono da big europei, soprattutto se pensati non come titolari ma alternative.

Impostazioni privacy